La rock star Neil Young ha annunciato al grande pubblico il suo music player Pono ad alta risoluzione dopo la consegna di circa 20.000 dispositivi grazie ai sostenitori di Kickstarter. L'annuncio al Consumer Electronics Show di Las Vegas rappresenta una delle fasi più importanti nella crociata di Neil Young che dura da anni per migliorare la musica digitale ad una qualità audio più alta. "Significa davvero molto per me. Vuol dire che posso ascoltare di nuovo musica" ha detto il cantante compositore noto come artista solista e membro di Buffalo Springfield and Crosby, Stills, Nash & Young.

Young è una figura chiave nel piccolo gruppo di appassionati di musica che ha condannato la qualità della musica digitale a partire dall'avvento degli MP3, anche se molti specialisti riferiscono che l'orecchio umano non può riconoscere i dati mancanti in gran parte delle incisioni digitali. Il Pono player è stato messo in vendita on-line attraverso circa 80 retailer americani al prezzo di 399 dollari (circa 338 euro).

Il sito web di Pono Music offrirà i download di quasi due milioni di canzoni in risoluzione più alta rispetto a quella dell'MP3. Pono e i suoi sostenitori stanno promuovendo una versione di qualità migliore rispetto alla musica digitale, che campiona i dati musicali con frequenza di 96,000 al secondo, molto più di quanto offre gran parte dei formati. Young dice di non avere un piano di marketing o un obiettivo di vendita.

"Non ho idea di quanti ne venderemo" ha ammesso "Sono semplicemente interessato al suono della musica. Se volete dirlo ai vostri amici, è questo il nostro piano di marketing". La società Pono ha raccolto circa 6,5 milioni di dollari grazie a Kickstarter per lanciare il player, ha spiegato Young, non essendo riuscita a trovare un finanziamento da parte di investitori.

I migliori video del giorno

I primi sostenitori sono stati circa 20.000.

Il nuovo player Pono, fortemente voluto da Neil Young e comparso in rete per essere commercializzato, offre una qualità di suono superiore ad ogni altro formato e quindi anche la richiesta economica da parte del sito è diversa dalle altre: un album deluxe costa 27 dollari (contro i 13 di Google Play Store e di iTunes), i classici hanno un prezzo di 19 dollari (contro i 12 dollari di Google Store e iTunes). I singoli brani si possono acquistare a 2-3 dollari l'uno, ma per gran parte della discografia di Neil Young è possibile acquistare soltanto l'intero album e non canzoni singole, senza contare il costo del Pono Player di 399 dollari (338 euro).