A quanto pare il titolo del nuovo capitolo della saga di “Star Wars”, “Il risveglio della forza”, è più che mai azzeccato, perché intorno a questo film evento si sta in effetti risvegliando una attesa incredibile. Infatti, negli Stati Uniti il sito di prevendite di biglietti “myvue.com” ne ha “staccati” 10 mila in 90 minuti e molti altri siti simili sono andati in crash per la forte richiesta di tagliandi. Questo nuovo episodio, che prosegue la storia della saga e quindi è un sequel, si intitola esattamente “Star Wars VII: Il risveglio della forza” e uscirà nei cinema italiani il 16 dicembre, due giorni prima che negli Usa.

Il successo mondiale della saga

Da pochi giorni è online l’ultimo trailer del film, che è stato mandato in onda in esclusiva mondiale per la prima volta negli Usa durante l’intervallo del “Monday Night Football”. 

Il successo della saga di “Star Wars”, creata da George Lucas, ha ormai raggiunto, attraverso gli anni, un livello mai visto, tanto che i sei film fin qui usciti hanno incassato la bellezza di 4 miliardi di dollari e hanno vinto otto Oscar. Ora si sta per inaugurare una nuova trilogia che vedrà tra i protagonisti, oltre a nuovi personaggi, anche i “vecchi” Luke Skywalker (interpretato da Mark Hamill), la principessa Leila (alias Carrie Fisher) e Ian Solo (il grande Harrison Ford) accompagnato dal fido Chewbecca.

Il settimo episodio

Per questo settimo episodio il successo pare già sicuro e la riprova è che molti siti web di Cinema, tra i quali Odeon e Picturehouse, sono finiti temporaneamente in crash per la spropositata richiesta di prevendita di biglietti.

“Star Wars VII: Il risveglio della forza” esce nelle sale cinematografiche dieci anni dopo l’ultimo film, “Star Wars III: La vendetta dei Sith”, e avvia la nuova trilogia sequel, nella quale la vicenda si svolge trent’anni dopo la vittoria dei ribelli capitanati da Luke Skywalker sull’Impero comandato dai malvagi Palpatine e Dart Fener.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cinema

Il settimo episodio è stato prodotto, ovviamente, dalla Lucasfilm, dalla Walt Disney Pictures e dalla Bad Robot Productions ed è stato diretto da J.J.Abrams, che è anche lo sceneggiatore insieme a Lawrence Kasdan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto