Tutti i fan che speravano in una rapida conclusione del sesto libro de "Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco", stanno per ricevere una brutta notizia. Neil Gaiman ha stroncato sul nascere, tutte quelle voci che lo vedevano come aiutante di George R.R. Martin nella conclusione dell'ultimo volume della saga fantasy, da cui come ben sappiamo è tratta la serie televisiva "Il Trono di Spade". La scorsa settimana il Santa Fe New Mexican ha pubblicato un post sul suo blog, dove ipotizzava che la presenza di Gaiman a Santa Fe, dove Martin vive, stava a significare che l'autore di American Gods era li in visita per dare una mano con l'ultimo romanzo.

Supposizioni sbagliate

Il giornale di Santa Fe, non riuscendo a dare una motivazione alla presenza di Gaiman in città ha pensato di darne una tutta sua. Ricordando il "blocco dello scrittore" di Martin nel terminare il libro ha ben pensato che Gaiman fosse li per quello. Il Santa Fe ha, poi, ipotizzato ciò che gli amanti del fantasy e della fantascienza in generale sperano: George R.R. Martin che contatta il suo amico di penna Neil Gaiman per fargli una visita e fargli dare un'occhiata alla stesura del suo libro. I due amici vanno in giro per la città, facendo lunghe passeggiate, e discutendo dei prossimi passi del romanzo. Dandosi consigli.

Il problema è che le parole scherzose scritte su questo blog di Santa Fe sono state prese sul serio da numerosi media e testate giornalistiche facendo diventare reali delle mere supposizioni.

Uno dei giornali che ha preso sul serio la cosa è addirittura il Christian Today. Lo stesso Gaiman ha tolto ogni dubbio su questa collaborazione. George R.R. Martin non avrà alcun aiuto col suo libro.

In questi giorni, inoltre, Martin ha risposto ad alcuni fan sul suo blog, per quanto riguarda il seguito di Winds Of Winter.

Ha risposto che non ha intenzione di scrivere nulla (né introduzioni, né prefazioni, niente), finché non avrà finalmente consegnato, e pubblicato, questo capitolo, tanto atteso per il 2017.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Libri
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!