In vista della Settimana Santa, che si aprirà con la Domenica delle Palme, giovedì 17 marzo uscirà nei nostri cinemail film statunitense intitolato 'Risorto' (titolo originale 'Risen'), diretto da Kevin Reynolds. Fra i principali protagonisti figurano gli attori Joseph Fiennes e Tom Felton e poi ancora Peter Firth, Stephen Greif e Cliff Curtis. La pellicola, che negli USA è già uscita il 19 febbraio scorso, è distribuita dalla Warner Bros e da alcune settimane sul web è già disponibile il trailer ufficiale in lingua italiana.

'Risorto': ecco i ruoli dei protagonisti

Il film racconta i fatti che sono avvenuti in seguito alla crocifissione e morte di Gesù Cristo,ma da un altro punto di vista, quello del tribuno romano Clavio (Joseph Fiennes), che è a capo di una legione romana. Sarà Ponzio Pilato (Peter Firth), che dopo aver ordinato la crocifissione di Gesù, chiederà a Clavio e al suo aiutante Lucio (Tom Felton) di placare la folla nei pressi dei luoghi dove si trovano le tre croci, e prevenire in tal modo eventuali rivolte contro Roma. Sarà così che Clavio irromperà sulla scena e successivamente presenzierà alla sepoltura di Cristo, facendo poi mettere dei sigilli nel sepolcro e due soldati come guardie. Dopo tre giorni però il sepolcro verrà trovato vuoto e questo farà infuriare Pilato, che ordinerà ai suoi uomini di ritrovare al più presto il corpo di Gesù.

Inizierà quindi l'inchiesta di Clavio, anche attraverso violenze e interrogatori di quest'uomo che sarà particolarmente tenace.

Nella parte di Gesù, l'attore Cliff Curtis

A interpretare la figura di Gesù è sto scelto l'attore Cliff Curtis, mentre Caifa ha ll volto di Stephen Greif, l'apostolo Pietro quello di Stewart Scudamore e Maria Maddalena è interpretata dall'attrice Maria Botto.

Il film 'Risorto' è stato definito come un sequel del film diretto da Mel Gibson nel 2004, intitolato 'La passione di Cristo'. Secondo Roberto Zanini dell'Avvenire, che ne ha curato la recensione per il giornale, ricorda invece il film italiano 'L'inchiesta', diretto da Damiano Damiani nel 1986. Come annunciato in apertura questo film uscirà il 17 marzo e probabilmente dopo la sua uscita farà molto discutere, anche per il fatto che la vicenda di Cristo è raccontata dal punto di vista del tribuno romano Clavio, o Clavius.

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!