Prevista grande affluenza per domani, 16 luglio, al concerto di Bruce Springsteen. Saranno circa 100 mila le persone che seguiranno il concerto di The Bossnel cuore della Roma Antica, giunte da ogni parte del mondo per assistere all'ultima tappa italiana del The River Tourdella star statunitense. Le altre due tappe milanesi hanno riscosso un enorme successo.

L'area da tenere sotto controllo è molto vasta, da bollino rosso. Sorvegliati speciali tutti i mezzi pesanti che attraverseranno la zona a valle tra Aventino e Palatino.

Incrementate le misure di sicurezza

Sul palco del Postepay rock in Rome,già teatro nei giorni scorsi del concerto di David Gilmour, ex chitarrista dei Pink Floyd, le misure di sicurezza sono state aumentate considerevolmente. Dopo i fatti di Nizza di qualche giorno fa, infatti, la zona sarà blindata dalle forze dell'ordine e da circa settecento agenti di sicurezza privata che collaboreranno a stretto contatto per scongiurare il rischio attentati.

Da come si apprende dalle fonti, saranno giovani professionisti provenienti dall'Est Europa addestrati proprio per questo tipo di situazioni. I bodyguard dovranno vigilare su tutto il perimetro assicurandosi di bloccare le persone sprovviste del biglietto e controllare nel frattempo tutti gli zaini e le borse. I droni sorvoleranno la zona,mentre le forze dell'ordine setacceranno il perimetrocon l'aiuto dei cani anti-esplosivo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

I grandi Tir inoltre, che da stamattina transitavano nella zona, sono stati ripetutamente perquisiti e fatti parcheggiare alle spalle del pubblico, pronti per essere caricati delle attrezzature alla fine dello spettacolo.

Il concerto

Si partirà alle cinque circa con le due band di supporto ad aprire il concerto, una statunitense, di San Francisco precisamente, i Counting Crows e l'altra milanese, la Treves Blues band, per arrivare poi alla tanto attesa esibizione di Springsteen.

The river tour 2016 è iniziato a Pittsburgh il 16 gennaio. Composto inizialmente da 24 date tra Usa e Canada,ha visto l'aggiunta delle tappe europee. Nasce con l'intenzione di riproporre le canzoni dell'album The river (dal quale prende il nome per l'appunto) del 1980, con l'accompagnamento di una formazione di musicisti ridotta rispetto all'originale E Street Band che ha accompagnato il cantanteper gran parte della sua carriera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto