Non solo fiction e talk-show, per settembre 2016 la Mediaset ha deciso di puntare molto anche sulla musica. Saranno infatti tre i concerti trasmessi da Canale 5 e per ben tre settimane consecutive. Il primo grande evento nella prima serata del colosso Mediaset riguarderà il concerto di Laura Pausini registrato allo Stadio Meazza di San Siro lo scorso giugno, durante le prime tappe, entrambe sold out, del 'Simili Tour'. Lo spettacolo verrà mandato in onda martedì 6 settembre e il pubblico potrà vivere o rivivere le emozioni di questo immenso show, con più di cinquanta canzoni in scaletta, molti cambi d'abito e di scenografie, colpi di scena e con una Laura Pausini sempre più padrona del panorama musicale mondiale.

Il 'Simili Tour' è la tournée che ha portato sui palchi di Milano, Roma e Bari in Italia e adesso in giro per l'Europa e il mondo, il progetto discografico della Pausini, il dodicesimo della sua lunghissima carriera, uscito lo scorso novembre 2015.

Il Volo live da Piazza Santa Croce a Firenze

Lunedì 12 settembre sarà la volta del trio lirico de Il Volo e del loro evento dello scorso 1° luglio in Piazza Santa Croce a Firenze, show realizzato per celebrare i tre tenori Luciano Pavarotti, José Carreras e Placido Domingo, che per l'occasione si è presentato a dirigere l'orchestra durante il concerto. 'Una notte magica - Tributo ai Tre Tenori' ha incantato il pubblico di Piazza Santa Croce strappando applausi e consensi continui in un avvicendarsi di canzoni suggestive, alcune classiche dei tre grandi tenori, altre del repertorio di Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto.

Chiusura con i Pooh

Questa carrellata di live trasmessi dalla Mediaset terminerà martedì 20 settembre, quando la prima serata di Canale 5 si illuminerà di storia con il concerto dei Pooh di San Siro del giugno scorso. 'L'ultima notte insieme', il nome della tournée reunion per la band più longeva della musica italiana, celebra i cinquanta anni di carriera di Facchinetti e compagni, insieme a Riccardo Fogli, in quasi tre ore di concerto con circa cinquanta canzoni in scaletta, scelte accuratamente per simboleggiare al meglio il loro excursus nel panorama musicale italiano.