È approdato giovedì 3 novembre, in tutte le sale cinematografiche d’Italia l’attesissimo film la ragazza del treno tratto dal bestseller di fama internazionale di Paula Hawkins. L’opera cinematografica è un thriller della durata di 112 minuti, ed era da mesi presente nella lista dei film più attesi del 2016. Un cast eccezionale ed una trama intensa raccontano la storia di una donna in grave crisi ed appena divorziata. Scopriamo insieme i dettagli della trama e del cast del thriller che sta raggiungendo un vero e proprio boom d’incassi.

L'eccezionale cast

Il film è di Tate Taylor. Il cast è compost da Emily Blunt, Haley Bennett, Rebecca Ferguson, Justin Theroux, Luke Evans, Edgar Ramirez, Laura Prepon, Allison Janney, Darren Goldstein, Lisa Kudrow, Marko Caka, Lana Young, Mauricio Ovalle, Ross Gibby.

La trama del thriller

Rachel, la protagonista del film e del bestseller, è in grave crisi post- divorzio; ancora innamorata dell’ex marito nonostante questo si sia fatto una nuova vita ed una nuova famiglia, trova nell’alcool l’unico elemento che potrebbe distrarla ed aiutarla. Durante i suoi quotidiani viaggi di lavoro, osserva dal suo finestrino del treno, la vita di una coppia di giovani ed inizia ad immedesimarsi nella donna, Megan, giovane bella ed intelligente. Dopo aver creato per un breve periodo delle storie di fantasia sulla coppia da lei osservata, Rachel scopre che Megan ha una relazione extraconiugale con un altro uomo e ripercorre la propria storia per la seconda volta nella sua vita. Vivendo nuovamente il trauma che le ha provocato una depressione acuta, Rachel perde il controllo della situazione, e quando si risveglia scopre che Megan è scomparsa, ma non riesce a ricordare se è stata testimone o protagonista della misteriosa scomparsa della giovane donna.

I migliori video del giorno

Viaggio nella mente di un'alcolista

Tratto dal bestseller di Paula Hawkins, il film "La ragazza del treno" non delude affatto le aspettative del lettore, trasportandolo nel mondo di un vero e proprio giallo da risolvere a tutti gli effetti. All’interno del film troviamo quella che può essere definita una vera e propria indagine svolta nella mente di una donna dipendente dall’alcol. Ci sono però delle critiche da fare che riguardano principalmente la sceneggiatura e i molteplici feedback presenti nel film. Tutto sommato però l’opera cinematografica è abbastanza coinvolgente e scorrevole, ed il cast è formato da attori professionisti che danno un tocco particolare al film.