È uscito il 30 dicembre il nuovo mixtape di gemitaiz, il settimo Qvc. Ancora una volta in freedownload, disponibile sul sito del rapper romano www.gemitaiz-qvc7.com.

Musica a gogo

"Io ne ho fatti due, pure quest'anno", con questa citazione Gemitaiz apre il mixtape, facendo notare come sia il secondo prodotto uscito nel 2016, dopo 'Nonostante Tutto' uscito lo scorso 26 gennaio, Gemitaiz regala ai propri fans un nuovo lavoro.

Molto diverso dal primo, infatti come lui stesso ha dichiarato più volte, nei mixtape tende a provare molte sonorità diverse che dietro un album possono essere più rischiose. È in questo Qvc si è rinnovato ulteriormente, infatti il mixtape è più vicina alla trap, ma non mancano i pezzi più classici ed introspettivi, come "Il Primo", "Essere Vero" ed il solito "Outro".

Traklist

Il Mixtape contiene 16 tracce, è pubblicato per Tanta Roba Label, è vanta le collaborazioni di Caneda, Sebastian, Yojimbo, Coco, Luchè, Achille Lauro, Pedar Poy, Madman e Nitro.

1 - Intro

2 - Il primo

3 - Gli stessi

4 - Essere vero (Prod.

Frenetik, Orang3)

5 - Gigante feat. Caneda

6 - Da piccolo (Snippet)

7 - Come No feat. Sebastian, Yojimbo

8 - Voodoo feat. Coco, Luchè

9 - A me mi feat. Achille Lauro

10 - Quello che vi consiglio pt.3

11 - Chissenefrega (Snippet 2)

12 - Mai (Prod Mixer T)

13 - Controlla freestyle

14 - Come on baby feat. Pedar Poy, Madman, Nitro

15 - Fratè

16 - Outro (Insegui i sogni)

Rap di qualità

Ad alcuni questo mixtape potrà deludere perché molto diverso rispetto a tutti i capitoli precedenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Ma in realtà è un altro lavoro di qualità, fatto bene. Gemitaiz si è avvicinato molto alla trap in questo mixtape, e lo ha fatto bene, ma definire l'album solo trap sarebbe un errore. Il discorso sulla trap è semplice, viene considerata musica da "locale", quindi le liriche dei testi spesso vengono a mancare, perché ci si concentra sulla base. In Qvc 7, la maggior parte dei pezzi suonano trap, anche perché la tendenza in America come in Italia, quest'anno è stata la trap.

I pezzi "Gigante" che ha la base di "Goosebumps" di Travis Scott, "A me mi" con la base di "Fake Love" di Drake e "Controlla freestyle" sempre con la base di Drake ne sono la dimostrazione più lampante. Ma nel complesso il mixtape suona bene, ed è ancora una volta la dimostrazione che Gemitaiz mettendosi in gioco e sperimentare molto, e riesce comunque ad ottenere degli ottimi prodotti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto