Sono in tanti ad attendere con ansia e simpatia il ritorno del programma diretto da Carlo Conti, che dopo il successo ottenuto all'ultimo Festival di Sanremo, si prepara a nuovi trionfi. Per questo sono già partite le prime selezioni, ma si cerca anche una co-conduttrice.

Casting e dintorni

Il programma, che come sempre andrà in onda su RAI Uno, in prima serata, è prodotto da Endemol Shine Italy.

Dal prossimo mese di Aprile fino a fine Maggio avranno luogo le audizioni, in cui verranno scelti ballerini e ballerine dotati di buona preparazione tecnica ma anche di ottima versalità, che consenta loro di passare senza problemi dallo stile moderno all'acrobatico, senza dimenticare assolutamente la street dance e l'hip hop.

Le selezioni si terranno al Centro MAC di Via Antonio Lo Surdo, 51, a Roma, in zona Marconi, il prossimo 6 Aprile 2017.

Le ballerine dovranno presentarsi alle ore 10 e i ballerini alle ore 14. Inutile dire che in realtà sarà opportuno che siano in entrambe i casi presenti in sede almeno un'ora prima dell'orario previsto...Viene anche richiesto un abbigliamento adeguato alle prove e le donne dovranno avere con sè anche i tacchi e un make up beauty.

Tutti quanti dovranno portare il proprio curriculum e alcune foto. Per chi vuole ricevere ulteriori informazioni prima di presentarsi direttamente, può mettersi in contatto con il sito della Casa di Produzione.

Anche la prossima edizione del programma sarà quindi condotta, la notizia è confermata, da Carlo Conti, che lo scorso anno ha avuto come co-conduttrice Anna Tatangelo.

La cantante però quest'anno non ci sarà e Carlo ha subito pensato a Diletta Leotta, la bella giornalista di Sky Sport che, dopo essere stata in coppia con Ilaria D'Amico nella conduzione degli speciali sugli Europei di calcio 2016, per poi passare in seguito a Gool Deejay, in questa stagione calcistica si occupa in particolare del Campionato di Serie B.

I migliori video del giorno

Diletta, peraltro, salita di recente sul palco del Teatro Ariston al fianco di Conti nel corso dell'ultimo Festival di Sanremo, sembrava estremamente lusingata dalla richiesta di Carlo, ma pare che SKY abbia detto chiaramente di non aver alcuna intenzione di concederla alla RAI, anche se fosse solo per il programma in questione...