Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band, caposaldo indiscusso della storia della Musica pop, compie in questi giorni cinquant'anni: il mondo si prepara a celebrare l'icona "Beatlesiana", con l'arrivo nei negozi di una speciale edizione "Anniversary" dell'epico disco: nuovo mix stereo a cura di Giles Martin, figlio di George, storico produttore dei Fab Four.

Anche gli album perfetti hanno degli errori

Sgt. Pepper's ne ha due clamorosi e per nulla trascurabili: non includere nella track-list due brani della portata di "Strawberry Fields Forever" e "Penny Lane", entrambi registrati in occasione della realizzazione dell'ormai cinquantennale disco: la Emi Music decise inesorabilmente di pubblicare i suddetti brani esclusivamente in quarantacinque giri, non includendoli nell'album Sgt.

Pepper's.

Inoltre, spesso si è discusso di come questo lavoro, per la prima volta, abbia messo al centro del progetto la creatività di Paul McCartney (sua l'invenzione della surreale band del Sergente Pepper). Il capolavoro assume un particolare rilievo anche nelle tecniche di registrazione che sarebbero risultate rivoluzionarie per la storia della musica: le tracce assumono una continuità e una progressione quasi ossessive e univoche, tanto da susseguirsi armoniosamente, dando così vita ad un'opera globale unica (da cui la definizione di "concept album" espressa da Frank Zappa e da molti altri artisti negli anni successivi). La copertina di Sgt. Pepper's, realizzata da Peter Blake e Jann Haworth, sarà una delle più parodizzate e ricorrenti nella storia della musica pop e della cultura popolare in genere.

I migliori video del giorno

Ci sono volute più di 700 ore per registrare Sgt. Pepper's

Proprio per i citati caratteri anomali di Sgt. Pepper's e per la sua grande personalità, interminabili sono state le discussioni che hanno coinvolto critici e fans dei Beatles di tre generazioni: è questo effettivamente il migliore dei lavori discografici portati a termine dai Fab Four, o è semplicemente una "pietra rara", simbolo della creatività "McCartniana", che per una volta ha preso il sopravvento sulla leadership incontrastata di Lennon? Sicuramente il suo grande spessore creativo e la sua grandezza melodica lo rendono uno dei più apprezzati e controversi album, non solo dell'esperienza Beatlesiana, ma anche di tutta la letteratura mondiale della musica pop internazionale.