Nell'estate del 2012 non si sentiva altro, solo PSY con il suo tormentone Gnagnam Style. Un fenomeno incredibile che ha fatto raggiungere al rapper sudcoreano degli obiettivi inaspettati. Dal 24 novembre 2012 si è classificato al primo posto dei video più visti su Youtube e solamente un mese dopo è stato il primo video nella storia della piattaforma web di video sharing a totalizzare il miliardo di visualizzazioni, divenuti due nel 2014. Il singolo ha venduto oltre dieci milioni copie, conquistando la bellezza di 3 dischi d'oro e 86 dischi di platino in tutto il mondo. Ora, però, psy si ritrova a lasciare il suo scettro di re di YouTube a un altro video, che in queste ultime ore ha sorpassato il suo record di sempre.

Scopriamo chi è.

L'attuale prima posizione su YouTube

Il primo posto della classifica dei video più visti su YouTube, viene occupato da See You Again, il brano di Wiz Khalifa con il featuring di Charlie Puth. Questa canzone fa parte dell'Original Sound Track del film del 2015 Fast & Furious 7. La canzone è stata scritta per celebrare la memoria di Paul Walker, l'attore protagonista della saga di Fast & Furious morto nel 2013 a causa di un incidente stradale, proprio mentre le riprese del film erano ancora in corso. Anche See You Again, come Gangnam Style, è la canzone dei record. Attualmente è il pezzo che ha ricevuto più ascolti, in un solo giorno, nella piattaforma di musica in streaming Spotify. Adesso Wiz Khalifa e Charlie Puth dominano anche la classifica di YouTube, con 2.902.082.791 visualizzazioni, ma il numero cresce di minuto in minuto.

I migliori video del giorno

Il video di See you again è inoltre quello che ha ricevuto, sempre nella piattaforma di YouTube, più mi piace, quasi 16 milioni.

I video più visti nella storia di YouTube fino a oggi

Ci sono tantissimi altri artisti che fino a oggi possono contare delle cifre spettacolari in fatto di visualizzazioni su YouTube. Uno di questi è Justin Bieber, il video della sua Sorry, pubblicata nell'ottobre del 2015, ha raggiunto quasi 2.7 miliardi di visualizzazioni. Lo segue a ruota Mark Ronson, che con Uptown Funk (con il featuring di Bruno Mars) ha conquistato più di 2.5 miliardi di visualizzazioni. La regina di YouTube, invece è Taylor Swift, che con Shake it off conta più di 2.2 miliardi di visualizzazioni, mentre con Blank Space appena più di 2.1 miliardi. Il re della musica latina, invece, è Enrique Iglesias, che con il tormentone dell'estate del 2014, Bailando, ha raggiunto il 2.2 miliardi di visualizzazioni.