Sono in corso da tempo casting e provini in relazione alla serie televisiva che si ispirerà ai libri della celebre Elena Ferrante, di cui peraltro non è stata ancora svelata l'identità. L'attesa è notevole non solo nel nostro Paese ma ancor più negli Stati Uniti e in altre nazioni, dove la scrittrice è seguitissima.

Tra letteratura e film

Elena Ferrante [VIDEO] la ricordiamo per L'Amica Geniale, Storia del nuovo cognome, Storia di chi fugge e di chi resta, Storia delle bambine perdute. Collaborerà assieme al regista alla sceneggiatura del film, affiancando peraltro Francesco Piccolo e Laura Paolucci.

La scrittrice ha vinto in precedenza l'Independent Publisher Book Award for Literary Fiction per il suo libro La storia della bambina perduta.

Ora è in preparazione la Serie TV ispirata a L'amica geniale, che verrà girata in Campania, e si prevede già un grande successo.

Del resto il regista stesso, Saverio Costanzo, è di grande livello, basti pensare al suo La solitudine dei numeri primi, presentato alcuni anni addietro al Festival del Cinema di Venezia.

Come se non bastasse, la serie televisiva verrà prodotta da Wildside e da Fandango, che rappresentano una sicura garanzia nel settore.

La vicenda è ambientata in una Napoli del dopoguerra profondamente sconvolta e quantomeno ferita da una situazione davvero drammatica, anche se avvolta dal desiderio di riscatto.

Il contesto partenopeo, con tutte le sue sfaccettature, rende affascinante lo snodarsi di una storia emozionante anche da un punto di vista puramente introspettivo. In particolare, si parla della infanzia nonché dell'adolescenza delle due bambine protagoniste, secondo un ordine cronologico che si fa un po' alla volta memoria, per incedere poi verso il futuro: dall'epoca della scuola elementare a quelle delle scuole medie per passare successivamente a divenire donne in tutto e per tutto, continuando a vivere una esistenza non sempre lieta e facile.

I migliori video del giorno

I nuovi casting

Le selezioni si terranno giovedì 28 settembre, a partire dalle ore 13 per proseguire almeno fino alle ore 17, a Salerno, al Liceo Artistico 'Sabatini Menna', in Via Guerino Grimaldi, n. 7.

In particolare si cercano attori e attrici tra i 15 e i 22 anni per ruoli vari.

I minorenni dovranno essere accompagnati e sia i genitori che i ragazzi dovranno portare con sé la fotocopia di un documento di identità, firmando poi la liberatoria che verrà loro consegnata.

Anche i nuovi casting saranno curati dalla sorella del celebre regista Gabriele Muccino, Laura, affiancata da Sara Casani.