Joss Whedon durante un’intervista rilasciata a The Hollywood Reporter ha detto che ha lasciato il compito di scrivere e girare la pellicola su ‘Batgirl’, la figlia del commissario Gordon di Gotham City, Barbara.

Non sono mai mancate polemiche riguardo a Whedon

Ecco cosa ha dichiarato il regista: “Di certo ‘Batgirl’ è un progetto attraente, la Warner/DC [VIDEO] è un compagno partecipe e cooperativo, ma ho impiegato mesi per rendermi conto che non avevo un racconto valido. Uh, esiste un termine più bello per dire ‘ho fallito’?” Nel marzo 2017 i fan si erano divisi in due fazioni alla notizia che Whedon sarebbe stato il regista di ‘Batgirl’: in una c’era molto entusiasmo visto che lo stesso cineasta aveva scritto e realizzato la serie tv diventata cult ‘Buffy l’ammazzavampiri’ e diretto ‘Avengers’ e Avengers: Age of Ultron’.

Dall’altra c’era delusione, perché Whedon era considerato scarso nel lavorare sui personaggi femminili al cinema.

La Warner/DC, infatti, dopo aver letto la sua prima sceneggiatura [VIDEO] per 'Wonder Woman’ aveva detto che si aspettava qualcosa di diverso e migliore. Effettivamente, è molto differente da quella definitiva scritta da Allan Heinberg. Adesso, quindi, c’è molta più ansia di riuscita per ‘Batgirl’ visto il successo che ha avuto la pellicola ‘Wonder Woman’ diretta da Patty Jenkins. La Warner/DC ha bisogno di portare a casa delle vittorie al box-office e per questo punta sul non ancora ufficiale ‘The Batman’ girato da Matt Reeves, ‘Wonder Woman 2’ e ‘Aquaman’. Secondo l’Hollywood Reporter gli ostacoli trovati da Whedon per scrivere il copione giusto per ‘Batgirl’ non si riferiscono alla sceneggiatura, ma ad alcuni dibattiti circa l’ambiente culturale.

Forse persino Zach Snyder ha qualcosa contro Whedon

Sembra che ci sia paura nel far dirigere a un uomo un film con una protagonista donna. A rincarare la dose ci sono due questioni rese note: la prima riguarda l’insuccesso al botteghino mondiale di ‘Justice League’ dovuto alla guida da parte di Whedon dei reshoot dopo l’uscita di scena di Zack Snyder, cambiando alcune parti della pellicola. Sembra, infatti, che sia stato il motivo per cui Snyder ha messo ‘mi piace’ al post condiviso da Fiona Zheng di ‘DCEU’ sui social network: ‘Ulteriori brutte notizie per i fan di DC: Joss Whedon non dirigerà ‘Batgirl’ ”. Ha poi aggiunto questo commento: “Per quanto riguarda oggi, la sola spiacevole notizia è che la stampa e i media credono ancora che l’abbandono da parte di Whedon dal film sia negativo”. L’altra riguarda l’accusa da parte dell’ex moglie di Whedon sull’essere ipocrita visto che l’ha tradita molte volte, ma si definisce un femminista".