Robert Galbraith è lo pseudonimo della scrittrice J. K. Rowling, meglio nota per la saga del maghetto Harry Potter. L’autrice volle fingersi un autore emergente per avere un riscontro dalla critica, senza che fosse influenzata dai suoi lavori precedenti. Il libro ebbe un discreto successo ma quando il New York Times rivelò la vera identità dietro Robert, il romanzo divenne un successo mondiale. Nonostante sia ormai nota a tutti la sua vera identità, la scrittrice ha deciso di continuare a scrivere sotto nickname.

La serie

I romanzi di Cormoran Strike sono una serie poliziesca con protagonisti Cormoran e la sua assistente Robin. Strike è un ex veterano di guerra che si dedica ora alla professione di investigatore privato, indagando sui crimini commessi nella città di Londra.

Il primo libro si concentra sul caso di Lula Landry, una famosa topo model che sembra essersi suicidata precipitando dal suo balcone. Il fratello della vittima non crede alla conclusioni della polizia e decide di affidarsi ad un investigatore privato finendo nell’ufficio di Cormoran Strike.

Cormoran ha perso una gamba nella guerra in Afghanistan e ora cerca in tutti i modi di non restare al verde. Quando il ragazzo si presenta alla sua porta, accetta subito il caso pensando si tratti di una cosa semplice. La vicenda si rivelerà, invece, più complessa del previsto.

Il primo libro è stato pubblicato nel 2013 con il titolo “Il richiamo del cuculo”, portato in Italia dalla casa editrice Salani.

Dopo il successo di pubblico seguirono altri due Libri: “Il baco da seta” e “La via del male”, pubblicati rispettivamente nel 2014 e nel 2015.

A distanza di tre anni, nell’estate del 2018, viene annunciata l’uscita di un quarto volume.

“Lethal White” è disponibile nelle librerie inglesi dallo scorso settembre ed arriverà in Italia il 4 febbraio 2019 con il titolo Bianco Letale.

Trama di Bianco Letale

Il quarto libro di Cormoran Strike si incentra su un nuovo caso investigativo che prende vita quando il giovane Billy irrompe, tutto agitato, nell’agenzia investigativa di Strike per denunciare un crimine.

L’evento a cui si riferisce Billy è avvenuto quando lui era piccolo ma nonostante faccia fatica a ricordarne i dettagli, Cormoran ne rimane molto colpito e crede ci sia qualcosa di vero nel suo racconto. Strike non ha però la possibilità di approfondire poiché durante l’interrogatorio Billy si spaventa e fugge. Insieme alla sua socia Robin, Strike cerca di venire a capo del mistero seguendo intricate vie tra i sobborghi di Londra, passando per le segrete del Parlamento fino ad una misteriosa tenuta di campagna. Non è soltanto il mistero ad essere intricato ma anche la vita dello stesso Cormoran, la sua ritrovata fama gli impedisce di muoversi indisturbato come in precedenza e i rapporti con Robin sono più tesi che mai.

Il telefilm: Strike tornerà con una quarta stagione

Come per i precedenti tre romanzi, anche Lethal White avrà un adattamento televisivo. La notizia arriva direttamente dall’account Twitter della scrittrice che dice di aver molto apprezzato anche il resto della serie. “Lethal White will definitely be adapted for screen and I’m so glad you’ve liked the BBC version so far”.

Il primo episodio della serie televisiva Strike è andato in onda in Inghilterra nell’agosto 2017. La serie è attualmente composta da tre stagioni, ognuna basata su uno dei romanzi pubblicati.

Prodotta dalla BBC, la serie è attualmente composta da tre stagioni, ognuna basata su uno dei tre romanzi pubblicati.

La prima stagione è tratta da “Il richiamo del cuculo” e si compone d tre episodi. La seconda si basa su “Il baco da seta” ed è composta da due episodi andati in onda nel regno unito nel settembre 2017. Da due episodi è composta anche la terza stagione dedicata a“La via del male”.

I protagonisti principali della serie sono Tom Burke, che interpreta Cormoran, e Holland Grainger, che recita nei panni di Robin. Ad accompagnarli ci sono anche Keri Logan, il fidanzato di Robin, Nathasha O’Keefe, come ex moglie di Strike, e Killian Scoot, interprete del detective Eric Wardle.

Segui la pagina Libri
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!