La Ginger Spice, simbolo degli anni '90 sia perché all'epoca era la più famosa delle Spice Girls che per il suo iconico vestito che raffigura la bandiera inglese, compie 47 anni. Le Spice Girls sono tornate recentemente alla ribalta grazie allo 'Spiceworld 2019 tour', 13 date negli stadi più grandi del Regno Unito (ed uno in Irlanda): il tour si è dimostrato un successo incredibile, diventando quello di maggior successo del 2019, battendo anche quello di Ed Sheeran!

Un motivo in più per festeggiare, assieme alla famiglia composta dai figli Bluebell (13 anni), Monty (2 anni) e dal marito Christian Horner, team manager della Red Bull Racing, sposato nel 2015.

Musica, tv, dolci e L'Oreal

In questi ultimi due anni, Geri Halliwell è tornata brevemente alla musica con il singolo "Angels in Chains", dedicato alla memoria del suo caro amico George Michael (deceduto nel dicembre 2016), ha preso parte ad un'edizione VIP UK di "Bake Off" (vincendola) ed è stata giudice principale della versione UK di "All Together Now", sia nella prima che nella seconda edizione (lo show in Italia è condotto da Michelle Hunziker) e, oltre al tour con le Spice Girls, adesso è anche il nuovo volto della L'Oreal.

La Geri Halliwell di oggi è più morigerata della rossa spumeggiante e senza freni che abbiamo conosciuto negli anni '90, ma ha guadagnato saggezza, ha superato tutti i problemi con la bulimia, la sua "sete di fama" si è placata e ora si confessa assolutamente maturata, in pace con se stessa e con la sua immagine.

La carriera solista, i successi, i libri e il disco mai pubblicato

Geri Halliwell ha avuto una vita davvero piena e movimentata, che l'ha vista mettersi alla prova su fronti del tutto diversi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Concerti E Music Festival

Dopo le Spice Girls, Geri ha pubblicato 3 album solisti: "Schizophonic" (oltre 3 milioni di copie vendute), "Scream if You Wanna Go Faster" (oltre 1,5 milioni di copie vendute) e "Passion" (oltre 500,000 copie vendute) e ha avuto svariate hits di successo, particolarmente in Europa, come "Look At Me", "Mi Chico Latino", "Lift Me Up", "Bag It Up" e "It's Raining Men", che ha venduto da sola oltre 4 milioni di copie ed è il singolo più venduto da una Spice solista.

Durante il periodo musicale, Geri ha anche pubblicato due DVD chiamati "Geri Yoga" e "Geri Body Yoga" e realizzò due autobiografie best-seller: "If Only", nel 1999, best seller da oltre 1 milione di copie vendute solo in UK, e "Just for the Record", nel 2003.

Dopo l'uscita del terzo album nel 2005, che chiudeva il suo contratto con la EMI, Geri Halliwell perde fiducia in se stessa e nella sua musica e poco dopo rimane incinta.

Sua figlia Bluebell nasce nel maggio 2006 e Geri la cresce come madre single (il padre della bambina è Sasha Gervasi, sceneggiatore di "The Terminal"). Nel 2008, la Halliwell si reinventa scrittrice per bambini e la sua catena di libri "Ugenia Lavender" vende oltre 250,000 copie, facendole vincere il premio come 'scrittrice per bambini di maggior successo' dell'anno. Dal 2009 riprende a scrivere musica, e nel mentre si dà a piccole apparizioni a teatro, dove compare anche nel musical "Singing in the Rain" e nel 2013 ritorna con il singolo "Half of Me", che viene rilasciato solo in Australia, dov'era impegnata come giudice nella settima edizione del reality "Australia's Got Talent".

L'insuccesso del brano fa slittare nuovamente i piani per il quarto disco "Man on The Mountain" (che si può trovare su Youtube), che viene poi concluso nel 2016 ma successivamente cestinato per motivi ignoti.

Come nacquero le Spice Girls

Anche se non esperta nel canto, ma dotata di un bel timbro vocale e piena di una rara determinazione, Geri Halliwell decide sin da giovanissima di voler diventare famosa. Dapprima inizia come modella, e anni fa uscirono sul web degli scatti osè legati a quel passato, per poi volare in Turchia, dove si diede alla tv debuttando come valletta nella versione locale de "OK! Il prezzo è giusto". Dopo qualche altra esperienza televisiva, Geri Halliwell sentiva che la sua vocazione era un'altra, ovvero il mondo della musica, e quel famoso annuncio pubblicato nel marzo 1994 in UK, che cercava ragazze per formare una girl band, fu per lei la svolta.

Geri non si presentò ai provini per un contrattempo, ma il suo carattere e forza di volontà, uniti ai suoi folgoranti capelli rossi fuoco, avevano convinto immediatamente chi si occupava della formazione della band e infatti fu subito inclusa. Dapprima con il nome 'Touch', le ragazze hanno vissuto assieme più di un anno provando e scrivendo la propria musica, prima di decidere di lasciare il manager che voleva farle diventare una band senza identità e mordente, ed è lì che proprio Geri Halliwell coniò il nome Spice Girls. suggellando la nascita vera e propria della girl band con un anello con su inciso "Spice", che andò a finire come immagine della retro-copertina del loro album d'esordio omonimo, che ha venduto oltre 31 milioni di copie.

'Spiceworld', il film, 'Forever', le due reunion e il futuro

Il 1997 fu l'anno in cui le Spice Girls conquistarono davvero il mondo: con l'uscita del secondo album e film omonimo "Spiceworld" erano ovunque, mietevano dischi su dischi e ottenevano numeri 1 in tutto il mondo. Le ragazze si sentivano così forti da licenziare addirittura anche il loro manager Simon Fuller (che attualmente, però, è tornato a lavorare con loro) per autogestirsi: un vero "girl power" insomma! Però le cose non durarono a lungo e Geri cedette alla pressione e ai problemi: a fine maggio 1998 abbandonò la band e la notizia fu senz'altro la più risonante dell'anno. Anche se le altre Spice Girls rilasciarono ancora un disco di studio nel 2000, "Forever", il disco andò notevolmente meno bene dei precedenti e la band, anche se non si sciolse mai ufficialmente, smise di produrre musica ed Emma, Victoria, Mel B e Melanie C presero strade separate.

Dopo anni di speculazioni, tutte e 5 le Spice Girls si riunirono poi nel 2007 per un "Greatest Hits" (che ha venduto oltre 3 milioni di copie) e un tour mondiale di 47 date, trainato dal singolo "Headlines (Friendship Never Ends)" e dopo 11 anni rieccole qui, più forti che mai (anche senza Victoria Beckham) per questo nuovo tour di enorme successo. Nel futuro di Geri Halliwell, tornata recentemente rossa (anche se con una gradazione meno 'focosa'), ci sono ancora le Spice Girls: si sta discutendo di un'estensione dell'attuale tour, è in lavorazione un film d'animazione ispirato al Girl Power e alle Spice stesse, è in arrivo altro merchandising (sono appena uscite le nuove felpe [VIDEO]) e c'è anche la possibilità che la girl band realizzi, finalmente, nuova musica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto