Post Malone aveva già rivelato su Twitter (in due post piuttosto criptici) l'uscita del suo nuovo album Hollywood's Bleeding, prevista per il 6 di settembre, ma il rapper di Syracuse ha deciso di fare un altro regalo ai suoi fan: oggi, a due giorni di distanza dall'uscita del singolo Circles, ha condiviso su Instagram una preview della prima track (dal nome ignoto) tra le ben diciassette che compongono l'album. Quattro brani di questo album sono già noti perché pubblicati come singoli fra il 2018 e il 2019: Sunflower, Wow, Goodbyes e appunto Circles.

Influenze grunge e spada da cavalier cortese

In questo breve estratto è impossibile non notare un cambio di look radicale, che richiama all'immaginario grunge sia nel graphic che nel sound design. Nella seconda parte di questa minuta preview, il nostro cantante cambia outfit e impugna una spada da cavalier cortese; che sia l'ultimo cavalier servente viste anche le vesti indossate per la copertina del singolo Circles? oO è un poeta decadente, in preda a deliri autodistruttivi? Lo scopriremo prestissimo.

Post Malone, il bianco odiato dai neri

Quanto alle influenze musicali l'artista non ha mai nascosto la voglia di fluidità e di sperimentazione: la versatilità è evidente e questo non gli ha risparmiato aspre polemiche. Post Malone è il bianco che fa musica nera e per questo non è ben visto. Molti detrattori, soprattutto del mondo Rap/trap hanno correlato al colore della sua pelle un limite genetico che gli impedisce di fare del buon rap.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Eppure l'artista persiste inascoltato nei suoi strali contro chi tenta di collocarlo in un genere preciso, non è rap, non è trap, non è pop rap, bensì un musicista poliedrico che non teme di giocare con i generi più disparati e con un sound per altri difficile da osare, e ci riesce anche egregiamente.

Circles: probabilmente dedicato alla sua ex ragazza

La composizione del singolo Circles potrebbe risalire al periodo della rottura con l'ormai ex ragazza Ashlen Diaz., formando così una diade struggente col brano pop-trap Goodbyes.

I due si sarebbero lasciati l'anno scorso dopo una relazione di tre anni, per motivi ignoti al grande pubblico. Ad ogni modo, Circles è un brano pop ancor più introspettivo e struggente di Goodbyes, decisamente adatto a contornare la fine delle storie d'amore estive adolescenziali. Di complessivo facile ascolto, Circles è ben studiato soprattutto nell'attacco iniziale che proietta nostalgicamente in quello struggimento romantico che solo un amore non consumato può dare, la classica Hit di fine estate, tuttavia costruita non a caso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto