Il mondo del rap in tutte le sue sfumature e gli artisti che ne hanno fatto la storia.

Rap

Che cosa si intende per rap?

Il rap (o rapping) è una tecnica vocale tipica della musica hip hop, che consiste nell'esecuzione di allitterazioni, assonanze e rime senza note su basi ritmiche uniformi, cadenzate e spesso già assemblate e registrate, strumentali o più spesso elettroniche.

Quando nasce il genere rap?

Il primo ad introdurre la tecnica del rapping fu DJ Hollywood negli anni settanta, che coinvolgeva il pubblico al microfono rappando su basi musicali, dietro la sua consolenelle disco. Attualmente quasi tutti i rapper non sono DJ.

A partire dai primi anni novanta l'hip hop è diventato parte di molte classifiche musicali e oggi è diffuso in tutto il mondo influenzando vari generi. Sebbene questo genere musicale abbia varcato i confini delle produzioni underground per acquisire un forte successo commerciale, negli Stati Uniti rimane vasta e fortissima la presenza di produzioni indipendenti. Ciò dimostra come il rap sia sì un fenomeno musicale, ma soprattutto una componente di una cultura oramai radicata all'interno del territorio statunitense. Questo genere si divide in più sottogeneri, tra cui il gangsta rap, l'hardcore rap, il G-funk, l'alternative rap, la trap (genere musicale) e altri sottogeneri.

Quali sono le principali "scuole"?

Le principali ere storiche dell'hip hop/rap sono la cosiddetta Old school hip hop (1970-1985), dagli esordi al debutto in mainstream, e la Golden age hip hop (1985-1993), in cui iniziarono a riscuotere successi sia il movimento East Coast che quello West Coast. Allora cominciò anche la storia moderna del genere, con la nascita di Gangsta rap e G-funk, di derivazione West Coast. Gli anni dal 1993 ad oggi riguardano l'hardcore hip hop, il "Bling-bling", gli stili underground e i successi in ambito mainstream, che definiscono in larga parte l'hip hop moderno.

Cos'è il freestyle?

Il freestyle consiste nell'improvvisazione di rime rappate, alcuni rapper riutilizzano involontariamente i vecchi tipi di rapping, oppure preparano segmenti o interi versi in rapida successione. Di conseguenza, i freestyle spontanei sono realizzati su linee di rapping generiche, semplici e facilmente utilizzabili. [fonte: Wikipedia]

Who follows the Rap channel?

Emy Stefania Emy Stefania Francesco Galdi Silvia Cristofalo Michelangela Fortunato Fathi Hammami Marco Gambillara

Monthly react of the channel: 1.910.208