Ultimo è il fenomeno musicale del momento e il prossimo anno sarà l'anno della sua consacrazione, l'anno in cui entrerà tra i Big della musica italiana. Il cantautore romano, infatti, sarà protagonista di un tour nei maggiori stadi italiani. In tutto saranno ben 14 date, con raddoppi d'eccellenza, come quello a San Siro, al Franchi di Firenze e al San Paolo di Napoli. Le prime date di questi stadi, infatti, sono già sold out con mesi e mesi di anticipo.

Ultimo è reduce da una serie di concerti del Colpa Delle Favole Tour di grande successo. Infatti, tutte le date hanno fatto registrare il tutto esaurito prima ancora della pubblicazione del suo ultimo album e della sua discussa partecipazione al Festival di Sanremo. Il tour appena concluso è stato chiuso con un concerto-evento allo Stadio Olimpico di Roma lo scorso 4 luglio in cui il cantante si è esibito nella sua città di fronte a quasi 70 mila fans.

Le date del tour del 2020

Come abbiamo detto, Ultimo nel 2020 sarà presente in tutta Italia con 14 date negli stadi. Ecco dove si esibirà:

  • 29 maggio - Stadio Comunale (Bibione)
  • 3 giugno - Stadio Olimpico Grande Torino (Torino)
  • 6 giugno - Stadio Artemio Franchi (Firenze) - SOLD OUT
  • 7 giugno - Stadio Artemio Franchi (Firenze)
  • 13 giugno - Stadio San Paolo (Napoli) - SOLD OUT
  • 14 giugno - Stadio San Paolo (Napoli)
  • 18 giugno - Stadio San Siro (Milano)
  • 19 giugno - Stadio San Siro (Milano)
  • 26 giugno - Stadio Braglia (Modena)
  • 30 giugno - Stadio del Conero (Ancona)
  • 4 luglio - Stadio Adriatico G. Cornacchia (Pescara)
  • 11 luglio - Stadio San Nicola (Bari)
  • 15 luglio 2020 - Stadio San Filippo (Messina)
  • 19 luglio 2020 - Circo Massimo (Roma)

Boom di vendite per i biglietti

Recentemente Ultimo ha pubblicato sul suo account Instagram un messaggio di ringraziamento ai suo fans.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concerti E Music Festival

A otto mesi dall'inizio del prossimo tour i biglietti venduti sono già stati ben 320 mila. Numeri da record che nessuno si sarebbe immaginato. Prima dell'inizio delle vendite, infatti, molti critici sostenevano che il cantante non sarebbe stato in grado di riscuotere un successo così ampio e di poter riempire interi stadi dopo soli due anni di carriera. Il tempo ha dato ragione al cantautore romano che ora si gode il suo enorme successo.

Con il ricavato delle vendite dei biglietti, Ultimo sosterrà Unicef nella costruzione di due villaggi in Mali per combattere la malnutrizione e per sostenere le vaccinazioni. Nei prossimi mesi il cantante andrà di persona in Africa per conoscere i bambini del Mali e per controllare l'avanzamento dei lavori.

"Da quando ho iniziato a poter vivere della mia musica ho sentito la necessità di restituire qualcosa.

Non voglio pormi come esempio, ma voglio farlo perché sento che devo farlo", queste le parole di Ultimo sulla sua collaborazione con Unicef.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto