Torna nelle librerie una autentica autrice di best seller, Patricia Cornwell. Per il 26 novembre 2019 gli scaffali degli store sono pronti ad accogliere un sorprendente thriller che si chiama “Quantum” (Mondadori, pag. 324). Il libro è costruito in maniera magistrale e non mancherà di incuriosire anche chi non rientri fra gli appassionati di letteratura statunitense. La storia ha il suo fulcro su un omicidio che appare di difficile attribuzione. Patricia è una di quelle scrittrici che arrivano nei pressi della letteratura, circumnavigando alla lontana il territorio della pagina scritta.

Infatti, prima lavorava come analista informatico a Richmond, nell’Istituto di Medicina Legale. Tuttavia, quel tipo di professione svolto in quell’ambiente particolare le ha comunque indicato la via: il suo primo romanzo di successo si chiama significativamente “Post Mortem”. Per i più curiosi, proprio quel suo primo libro si aggiudica diversi primati: è l’unico testo che, nello stesso anno, si aggiudica cinque premi di prestigio ed è il primo romanzo medico-legale.

La trama del thriller

Una missione spaziale top secret mette a dura prova l’attenzione e la psiche del capitano Calli Chase.

Ovviamente, qualunque missione di questo tipo è ammantata dal rischio che qualcosa – importa relativamente che costi una esagerazione, che sia composta dai migliori sistemi possibili o che sia seguita dal team più specializzato del pianeta – non vada per il verso giusto. È nella natura delle cose che sia così. Per Calli, queste sono le preoccupazioni ordinarie ed è perfettamente preparata a gestirle. Ciò che invece le crea prostrazione psichica e disagio, è un agglomerato di segnali specifici che originano da qualcuno interessato negativamente all’evento.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Libri

La donna intuisce che vi è in atto un piano preciso di sabotaggio del lancio verso lo spazio. Scoprire che vi è alla regia di tutto, significa evitare una doppia tragedia: che si azzeri un importante programma spaziale e, conseguentemente, evitare ripercussioni imprevedibili sull’intera nazione.

La sorella del capitano

A complicare la situazione concorre una figura parentale. La Cornwell ha indicato come protagonista principale di "Quantum" Calli Chase, personaggio che è stato investito di qualifiche reboanti: ingegnere aerospaziale, pilota della Nasa e investigatrice speciale specializzata in cyber criminalità.

Ma non meno importante, ai fini dell’intreccio della storia, è la figura di Carme. Questa è la sorella gemella di Calli, scomparsa da alcuni giorni e senza lasciare traccia. Il tema più angosciante per il capitano è quindi, scagionare la sorella dalla silente accusa che possa avere a che fare con il sabotaggio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto