Achille Lauro ha festeggiato il 12 aprile, giorno di Pasqua, il primo anniversario dell'uscita del suo singolo 1969. Per l'occasione, e per fare compagnia durante la quarantena, l'artista si è concesso ai fan ed ha risposto ad alcune loro domande mediante il social network Instagram. Diverse le news e anticipazioni svelate e qualche commento scanzonato e di "strascico sanremese".

Ad un anno da 1969 esce un nuovo singolo

Il performer Achille Lauro ha presentato qualche giorno fa, il 3 aprile, il nuovo singolo 16 marzo. Il 12 di aprile invece l'artista ha festeggiato il primo anniversario del singolo 1969, diventato una delle hit estive più ballate e trasmesse in radio nel 2019.

Il brano 16 marzo si presenta come una ballad intima, romantica, dedicata ad una storia sentimentale finita e dalle sonorità melodiche. Si tratta del primo singolo che Achille Lauro pubblica con Warner Music Italy in veste di Direttore Creativo di Elektra Records e sancisce anche un nuovo percorso artistico e stilistico dello stesso.

"Oggi sono senza costume, senza trucco, innamorato di un ricordo. Vi presento il nuovo me. Ve lo affido". Queste le parole che Lauro ha scelto per presentare ai fan e alla stampa il suo singolo 16 marzo. E´ online anche il video del nuovo singolo caratterizzato da vecchie immagini anni '90 con il caratteristico mood da tubo catodico, da TV d'annata.

Achille Lauro rivela nuovi progetti: un libro e più album

Nella serata di Pasqua 2020 Achille Lauro si è concesso ai fan rispondendo ad alcune loro domande mediante Instagram. In primis l'artista ha fatto i suoi migliori auguri per la festività in un video pubblicato tra le stories provvisorie sul profilo ufficiale "achilleidol".

'Volevo fare gli auguri a tutti, soprattutto alle famiglie in difficoltà e alle persone che stanno vivendo una Pasqua difficile. Mi raccomando, resistiamo perché ce la faremo. Invito le persone che hanno la possibilità a continuare a donare al San Donato, alla Protezione Civile a tutti i link che abbiamo condiviso, noi faremo lo stesso.

Vi ringrazio per 1969, è un anniversario importante per noi e per ringraziare tutti e per festeggiare questa Pasqua stasera alle 21 su Instagram risponderò ad alcune domande per tenervi un po' di compagnia'.

Ecco alcune di queste domande raccolte sul social network alle quali Achille Lauro ha prontamente risposto, svelando anche alcuni nuovi progetti artistici e musicali.

C'è una canzone di un altro artista che avresti voluto scrivere tu?

Come sottofondo, in risposta alla domanda, Achille Lauro pubblica il frame della performance di Morgan sul palco dell'Ariston, quella stessa esibizione che è valsa la squalifica a Morgan e a Bugo dal Festival di Sanremo 2020.

Come descriveresti la nuova musica a cui stai lavorando?

'Immortale'.

Nell'Immortale Tour oltre a tanto teatro ci saranno novità strumentali sul palco?

'Ci sarà un altro me'.

Potrebbe uscire un nuovo album breve?

'Solo uno?'

A quando la pubblicazione di un nuovo libro?

'Molto meno di quello che credi'.

Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!