Salmo tornerà presto a cimentarsi nel ruolo di attore, il rapper e produttore interpreterà infatti un ruolo nella serie 'Blocco 181', che verrà prodotta da Sky. All'artista classe 1984 sono stati inoltre affidati gli incarichi di produttore creativo, supervisore e produttore musicale del progetto.

La notizia sta circolando dal pomeriggio di oggi, 21 maggio, suscitando significativo entusiasmo tra i fan del rapper originario di Olbia, come facilmente riscontrabile scorrendo i numerosi commenti presenti sotto al post con cui Salmo ha ufficializzato la notizia attorno alle 13.

Salmo direttore creativo ed attore di 'Blocco 181': 'E' ambientata nella periferia di Milano'

Stando a quanto riferisce il sito di Sky Tg 24, 'Blocco 181' – il titolo è provvisorio, potrebbe essere modificato in futuro – sarà ambientata nella periferia milanese, tra le comunità multietniche. La lotta per il potere, lo scontro tra generazioni diverse e l'emancipazione femminile saranno con ogni probabilità i temi principali della serie. Si tratta però soltanto di indiscrezioni, dato che – come ammesso dallo stesso Salmo durante un'intervista concessa oggi a Sky Tg24 – la scrittura della sceneggiatura sarebbe ancora in fase embrionale.

"Allora, non posso spoilerare più di tanto – ha infatti dichiarato il rapper – siamo ancora in una fase embrionale della scrittura.

Abbiamo più o meno la trama in testa, stiamo cercando di buttare giù tutte le idee. [...] E' ambientata nella periferia di Milano, quindi magari possiamo provare ad utilizzare un po' l'immaginazione per capire che cosa può venire fuori".

Salmo: 'Il mio personaggio sta cercando di scappare dal passato, probabilmente faceva il cavallino'

Poco dopo, però, Salmo non è riuscito a sottrarsi ad una domanda relativa al personaggio che interpreterà nella serie, svelandone diverse caratteristiche. Queste le sue parole: "Diciamo che sono una sorta di ex sportivo pentito della vita passata, come se fossi un ex tossico.

Ho aperto una palestra. Il mio personaggio è un insegnante di boxe. Sta cercando di scappare dal passato, perché nel passato faceva il cavallino (termine abitualmente utilizzato per descrivere i pusher nel gergo di strada, ndr), probabilmente faceva il coca-dealer". Dichiarazioni che lasciano ancora ampio spazio all'immaginazione, come è ovvio che sia per una serie televisiva di cui non è ancora stata definita la trama al 100%.

Per Salmo non si tratta di un debutto assoluto nella veste di attore. In passato infatti, oltre a recitare nei videoclip dei suoi brani, l'autore di 'Hellvisback' ha recitato nel cortometraggio Nuraghes S'arena, diretto da Mauro Aragoni ed ambientato in Sardegna.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Rap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!