5 cantanti italiani all'Eurovision senza aver vinto Sanremo: da Battiato a Mia Martini

Franco Battiato all'Eurovision 1984.
Franco Battiato all'Eurovision 1984.

Una selezione dei cantanti italiani che hanno partecipato all'Eurovision Song Contest senza aver vinto il Festival di Sanremo: c'è anche Alan Sorrenti

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
L'oroscopo del 19 settembre: Gemelli concentrati, Vergine spensierata

Questo sabato 22 maggio si svolgerà l'Eurovision Song Contest del 2021, con la finalissima in programma a Rotterdam (Olanda).

Se da qualche anno a questa parte, per consuetudine, in rappresentanza dell'Italia partecipa l'artista che ha vinto il Festival di Sanremo nello stesso anno, in passato non era sempre così. Approfondiamo di seguito una breve lista di alcuni dei cantanti che hanno partecipato all'Eurovision senza aver vinto il Festival della canzone italiana.

1

Franco Battiato

Il compianto cantautore siciliano, nel 1984 partecipò all'Eurovision in coppia con Alice, con il brano "I treni di Tozeur", giungendo al quinto posto. Appunto Franco Battiato non ha mai vinto il Festival di Sanremo (la sua unica partecipazione sarebbe arrivata poi nel 2011, in coppia con Luca Madonia), mentre Alice aveva vinto a Sanremo, ma tre anni prima, nel 1981, con il brano "Per Elisa".

2

Mia Martini

La compianta cantante Mia Martini partecipò due volte all'Eurovision: nel 1977 con il brano "Libera" (tredicesimo posto) e poi nel 1992 con "Rapsodia" (quarto posto). Mimì non ha mai vinto il Festival di Sanremo, ottenendo come miglior risultato il secondo posto proprio nel 1992 con canzone "Gli uomini non cambiano".