Da oltre 30 anni, in occasione della festa della mamma, i volontari AIRC distribuiscono in oltre 3600 piazze italiane le tradizionali piantine di azalea custodite in appositi cestini che diventano il regalo ideale per la propria mamma.

La mamma, si sa, "è sempre la mamma" e per la persona insostituibile per eccellenza, i fiori rappresentano sempre il regalo più scelto e atteso. AIRC rende questo regalo ancora più speciale, facendolo diventare simbolo della propria ricerca e appuntamento imperdibile per rendere felici le proprie mamme e contestualmente, contribuire con una spesa di 15 euro all'operazione di ricerca per rendere più curabili i tumori femminili.

E proprio sulla ricerca AIRC e i suoi sostenitori mettono tutte le proprie energie: nel 2013 l'investimento fatto ha superato i 9 milioni di euro. Obiettivo della giornata AIRC dedicata all'azalea e alla festa della mamma, è quello di raccogliere altrettanti 9 milioni di euro per garantire il proseguimento dei 90 progetti di ricerca attivi nell'area dei tumori femminili che, oggi, mostrano tassi di curabilità elevati.

La campagna AIRC 2014 introduce anche una novità all'avanguardia e in linea con la tendenza attuale, l'applicazione "selfieXmamma", che permette di creare il bigliettino personalizzato con il proprio selfie.

L'appuntamento 2014 con la festa della mamma e le azalee della ricerca AIRC è per il prossimo 11 maggio nelle molteplici piazze italiane, ricercabili sul sito di AIRC, dove saranno disponibili circa 600 piantine di azalea e 20.000 volontari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto