Nail art è la parola chiave per molte amanti dell'estetica che vogliono dare un tocco di originalità al proprio corpo. Tante sono le tendenze per la primavera 2016 per quanto concerne la nail art e, in generale, la cura delle unghie. Infatti, con l'arrivo della bella stagione, è possibile utilizzare dei colori accesi e vivaci per dare un nuovo aspetto alle proprie mani. Con l'arrivo della temperatura più calda, vengono rimessi nel cassetto i guanti e quindi è necessario curare la nail art e rendere le proprie mani estremamente graziose.

Nail art primavera 2016: tornano di moda i fiori

Una delle maggiori idee per personalizzare le proprie unghie seguendo l'andamento della stagione, è quello di utilizzare i colori tipici dei fiori. Infatti, si può puntare su degli smalti che richiamino i colori tipici dei fiori della primavera, partendo dal giallo e celeste pastello, fino anche ad arrivare al bianco, rosa e così via. Sono tante coloro le quali non riescono a smettere di curare le proprie unghie con grande gusto e fascino: così, si può scegliere non solo di utilizzare degli smalti che richiamino i colori tipici della primavera, ma anche quelli dai colori fluo.

Infatti scegliere le tonalità anche più sgargianti può rivelarsi un'ottima scelta durante il periodo primaverile per colorare con gusto le proprie mani.

Tra le tendenze di nail art per la primavera 2016, c'è anche quella di utilizzare colorazioni particolari su tutte le unghie: sono sempre più coloro le quali scelgono di colorare con colori diversi ciascuna unghia, creando una decorazione estremamente originale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

Chiaramente, sono tante le idee che si possono sfruttare per una nail art primaverile originale: decorare le unghie con i motivi tipici di questa stagione è possibile. Si può puntare su uno smalto nero o particolarmente scuro che farà da base e su cui, una volta asciugato, potranno essere disegnati tramite dei piccoli pennelli dei fiorellini di colore chiaro. Una volta rappresentati i petali bianchi, puntando al centro di questi, si può usare un colore giallo per dar vita a delle graziose margherite che andranno ad abbellire le proprie mani.

Utilizzando le tonalità di smalti fluo, si possono anche creare delle decorazioni particolari: un esempio possono essere i misti di colore arcobaleno, fino ad arrivare a decorazioni a pois, il tutto da personalizzare a seconda dei propri gusti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto