I primi caldi, le giornate più luminose e quella strana voglia di cambiamento che colpisce un po' tutti: è arrivata la primavera! Si sa, uno degli aspetti che più si vuole cambiare è sicuramente il taglio di capelli, soprattutto per quanto riguarda il gentil sesso. Ma proprio come accade per abiti e pantaloni, anche i capelli sono soggetti alla Moda del momento.

Novità primavera 2016: i tagli più alla moda della stagione

Per questa primavera-estate, gli hair stylist più in voga non hanno alcun dubbio su cosa puntare: Lob e Bob sono le nuove parole d'ordine per questa frizzantissima stagione!

Per chi non avesse mai sentito parlare di queste acconciature non c'è da preoccuparsi: non è l'ultima stravagante moda londinese, ma la rivisitazione di due tagli intramontabili; il classicissimo carrè (bob) e il taglio medio-corto scalato su tutta la linea, con o senza frangia (lob). Il successo di entrambi è dato soprattutto dalla scelta di tante star hollywoodiane di dare un taglio netto (è proprio il caso di dirlo) alla propria ponytail per portare una ventata di aria fresca.

È giusto dire che questi due tagli si adattano a moltissimi visi, che sono facili da mantenere anche per le meno attente alla piega e che sono decisamente trendy! Il bob è spesso rappresentato con pettinature classiche, eleganti ed estremamente raffinate. Le punte tendono ad essere pari e le linee sono decise e geometriche, esattamente come la frangetta. I capelli vengono portati ultra lisci proprio per valorizzare ulteriormente le linee del taglio, e pertanto questa tipologia di acconciatura si adatta ai capelli più diligenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Moda

La riga è portata lateralmente, dettaglio che consente di accentuare i lineamenti del viso.

Il bob si sposa alla perfezione con le linee del viso più decise ma, come preannunciato, essendo un taglio che va bene su tutte, se avete un viso tondeggiante, per dare una sferzata di carattere all'ovale si potrebbe giocare con la regolarità delle lunghezze, ispirandosi sì ad un taglio carrè tendente al corto, ma allo stesso tempo creando delle irregolarità, sfilando le ciocche oppure stravolgendo la simmetria del taglio.

Per quanto riguarda il lob invece, è un'acconciatura che vi darà grande soddisfazione questa estate e vi permetterà di essere sempre perfettamente pettinate, soprattutto qualora abbiate la fortuna di avere un capello tendente al mosso. La lunghezza dei capelli resta medio-corta, a piacimento tra orecchio e spalla, e la caratteristica principale del taglio è l'estrema irregolarità nella lunghezza delle ciocche che, portate su una chioma ondulata, donano un bellissimo effetto beach wave.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto