La ricerca pubblicata sul Journal of the American Geriatrics Society rivela che le donne che si decidono tardi ad avere una famiglia, avranno comunque dei benefici legati a questa scelta. Sembra infatti che chi ha un figlio dopo i 35 anni, con questa gravidanza "tardiva", può prevenire la perdita di memoria in età avanzata.

La ricerca su gravidanza e memoria

La ricerca rivela che le donne che hanno avuto il loro primo figlio dopo i 24 anni hanno un a maggiore capacità di problem solving, mentre le donne che hanno avuto il loro ultimo figlio dopo i 35 hanno una memoria più solida.

In più la ricerca spiega che avere due figli, per il cervello, è meglio che averne uno solo. I benefici della maternitàsono legati agli ormoni.

Avere un bambino più tardi nella vita, aumenta le capacità intellettuali delle donne. Quelle che hanno avuto un figlio dopo i 35 anni, andando avanti con l'età, rivelano di avere una memoria maggiore rispetto alle donne che hanno "completato la loro famiglia" prima di quella data. Nei test verbali somministrati, le mamme over35 si sono dimostrate mentalmente più chiare.

I ricercatori hanno effettuato i loro test su 830 donne di mezza età alla ricerca di una connessione tra capacità intellettuali e gravidanze tardive. Hanno dedotto che l'aumento degli ormoni in Gravidanza influenza sia la chimica che il funzionamento del cervello. I cambiamenti cerebrali legati alla gravidanza possono durare tuta la vita.

Il primo test somministrato alle donne in menopausa, chiedeva loro di ricordare elenchi di parole e contenuto di una storia che avevano ascoltato e che dovevano relazionare dopo essere state distratte.

Le donne che hanno avuto un bambino dopo i 24 anni hanno dimostrato di risolvere meglio i problemi e di avere una capacità di ragionamento superiorerispetto alle donne che hanno dato alla luce un figlio prima di quell'età.Le donne che hanno avuto l'ultimo figlio dopo i 35 anni hanno dimostrato di avere una migliore conoscenza e una maggiore memoria verbale. Proprio come ledonne che hanno avuto due bambini rispetto a quelle che ne hanno avuto uno soltanto.

Per concludere diremo che è "biologicamente plausibile che una gravidanza tardiva possa offrire protezione contro il declino cognitivo in età avanzata".

Segui la pagina Gravidanza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!