I tagli per capelli corti saranno di tendenza nell'autunno 2020. Il taglio in questione sarà molto facile da portare e anche da mettere in piega. Le varie proposte arrivano direttamente dai saloni più famosi.

Look, i tagli capelli corti

I tagli per capelli corti regalano uno stile molto sbarazzino. Ultimamente anche molte celebrità hanno optato per questo tipo di chioma. Ad esempio Maisie Williams ha abbandonato il caschetto e ha creato un bel mullet: quest'ultimo era sfoggiato anche dalle rockstar degli anni '80. Tra i tagli per capelli corti si può optare per il bowl cut portato anche da Charlize Theron.

Questo hairstyle risulta essere molto più lineare e in questo modo viene eliminata la differenza di lunghezze tra la parte posteriore e anteriore. Per completare il bowl cut si possono creare un ciuffo lungo o una frangia corta. Invece per quanto riguarda lo styling la chioma può essere portata liscia, mossa o con delle onde molto morbide e leggere. Sulla nuova versione del pixie cut sono presenti dei contorni leggermente più lunghi e morbidi: in questo modo si possono realizzare molti tipi di styling. Nei prossimi mesi non mancherà nemmeno il bob. Sulla chioma in questione sono presenti delle sfilature e inoltre può essere portata ondulata o mossa. Questa capigliatura è stata proposta nell'ultima collezione di Evos Parrucchieri.

Nuovi colori

Dopo avere scelto con molta attenzione un nuovo taglio si può optare anche per una nuova tonalità. In questo autunno 2020 saranno di tendenza i colori di tre ingredienti di stagione. La zucca ispira la colorazione golden cooper. Questa nuance è perfetta sulle carnagioni chiare, ambrate o baciate dal sole.

Con questa tonalità si possono abbinare dei long bob ondulati e dei short mullet molto soffici. Per mantenere sempre perfetta la sfumatura si possono utilizzare delle maschere colorate con pigmenti personalizzati e creati dal parrucchiere di fiducia. Un'altra proposta può essere quella di utilizzare ogni quindici giorni una colorazione vegetale.

Sempre meglio chiedere consiglio al proprio parrucchiere per quanto riguarda la scelta di un nuovo colore. In questo modo lui troverà sempre la soluzione più adatta.

Altre nuance da prendere in considerazione

Il dark ricorda molto il colore della cioccolata calda fondente. Questa tonalità risulta essere molto intensa ed è perfetta sulle pelli mediterranee; invece è da evitare sui volti molto piccoli. Il cioccolato dark è ideale sulle chiome lisce, quelle corte o scalate alla spalla. Va ricordato che il color cioccolato per evitare che assuma degli indesiderati riflessi rossastri, dev'essere asciugato molto prima di utilizzare il ferro o la piastra. Inoltre si devono applicare sui capelli dei prodotti termoprotettori.

Sciroppo d'acero è una nuance calda ed è impreziosita da toni ambrati. Il colore è perfetto per una donna che non vuole stravolgere il proprio look. Il colore sciroppo d'acero può essere abbinato a dei capelli lunghi, mossi o voluminosi; invece è da evitare sulle carnagioni dorate. La sfumatura può essere mantenuta utilizzando shampoo e conditioner per capigliature colorate. Questo è il momento più indicato per sfoggiare dei nuovi tagli capelli corti. Inoltre si possono scegliere anche molte nuove tonalità.

Segui la pagina Moda Capelli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!