I capelli lunghi sono di tendenza in questo autunno. Tutte queste chiome sono ideali per regalare un look molto glamour. Però per avere una capigliatura perfetta si devono seguire alcuni consigli: come effettuare delle maschere nutrienti per aiutare la salute dei capelli.

Look, i capelli lunghi

I capelli lunghi sono sfoggiati anche da Jennifer Lopez, Ciara, le sorelle Kardashian e Katy Perry. Queste celebrità però indossano parrucche o extension. Invece per avere dei capelli lunghi naturalmente serve molta cura e pazienza. Per prima cosa la chioma va tagliata di un centimetro ogni tre mesi. In questo modo si eliminano le tanto odiate doppie punte.

Poi si possono utilizzare dei prodotti specifici per la crescita: questi sono indicati per rinforzare la fibra e i capelli deboli. Non va dimenticato nemmeno il siero che va applicato sulla chioma bagnata prima di procedere con lo styling. Sui capelli spessi è meglio utilizzare una maschera; invece sulle capigliature più sottili è meglio optare per il balsamo. Si deve anche evitare di usare il phon a una temperatura molto elevata e troppo vicino alla chioma. Un altro comportamento scorretto è quello di applicare sulle lunghezze degli elastici troppo stretti. Sui capelli molto delicati è meglio scegliere una spazzola a setole morbide. Anche alla cura della cute va prestata molta attenzione: in questo caso si possono utilizzare uno scrub e un termoprotettore.

Per avere una capigliatura forte si possono utilizzare regolarmente anche dei prodotti anticaduta, perfetti per rallentare il possibile diradamento dei capelli. Invece per dei cambi di look molto veloci o per chi ha pochissima pazienza esistono anche le extension. Quest'ultime sono ideali per allungare la chioma e renderla molto più folta.

Le extension sono realizzate con ciocche naturali. Per allungare la chioma si utilizzando delle fasce con dei micro anellini in silicone dalla durata di due mesi; invece per infoltire si può optare per la cheratina e dura circa tre mesi.

Nuovi colori

Dopo avere seguito i consigli per avere dei capelli sani si possono scegliere anche delle nuove tonalità.

Nei prossimi mesi sarà di tendenza il biondo: quest'ultimo deve risultare molto chic e personale. Su una carnagione chiara si può optare per il biondo vaniglia: tuttavia, questa nuance è da evitare sulle pelli olivastre. Non va dimenticato nemmeno il biondo caramello, mentre invece per quanto riguarda il ramato si possono scegliere il copper rame o il ginger. Su una pelle chiara è ideale il copper peach. Per realizzare tutte queste nuance è sempre meglio affidarsi al proprio parrucchiere.

Le tonalità continuano

Il colore castano è sfoggiato da Kim Kardashian, Emily Ratajkowski, Miranda Kerr e Jessica Biel. In questo caso si può optare per il cioccolato al latte con delle ciocche più chiare ai lati del volto.

Il nero corvino tende a invecchiare il viso e quindi è molto meglio scegliere il castano ultra fondente. Va ricordato che regolarmente si possono utilizzare uno shampoo protettivo per i capelli colorati e un balsamo illuminante. Inoltre non può mancare nemmeno una maschera per i capelli colorati che va applicata una volta alla settimana. Prima di utilizzare il phon o la piastra è meglio applicare sulla capigliatura uno spray termoprotettore. Invece per nutrire i capelli è perfetto l'olio secco. Questo potrebbe essere il momento più indicato per seguire dei consigli per avere i capelli lunghi più sani e forti.

Segui la pagina Moda
Segui
Segui la pagina Moda Capelli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!