I gamberi gratinati al forno sono un secondo piatto molto gustoso. Questa ricetta è anche abbastanza facile e veloce da preparare. Serve circa mezz'ora per portare in tavola la pietanza, così da poter aver un successo assicurato tra amici o parenti.

Consigli

Per rendere i gamberi gratinati al forno molto più saporiti si possono utilizzare altre erbe oltre al solito timo e al prezzemolo. Ad esempio si può aggiungere anche uno spicchio d'aglio tritato finemente. La pulizia dei gamberoni risulta essere molto semplice. In questo caso per eliminare perfettamente il budello intestinale e il carapace si possono utilizzare delle forbici da cucina e uno stuzzicadenti.

Va ricordato di asciugare bene i gamberoni dopo averli lavati: questo renderà il piatto perfetto. Se vengono utilizzati quelli decongelati vanno fatti scongelare per tempo. Questo secondo piatto risulta essere anche molto raffinato ed è perfetto per un pranzo o una cena domenicale in famiglia. Oppure si può preparare questa ricetta in occasioni molto speciali. Inoltre il tutto può essere accompagnato da un bicchiere di vino bianco.

Al posto delle conchiglie si possono utilizzare delle pirofile monoporzione: quest'ultime si trovano molto facilmente in tutti i negozi specializzati.

Ingredienti

Dosi per 4 persone

Gamberi 200g

Vino bianco 80ml

Sale fino q.b.

Per la panatura

Pangrattato 50g

Prezzemolo 10g

Grana Padano 25g

Aglio 1/2

Olio extravergine d'oliva q.b.

Sale fino q.b.

Preparazione: 10 minuti

Difficoltà: facile

Preparazione gamberi gratinati al forno

Per i gamberi gratinati al forno prima si devono pulire i crostacei. Questi vanno sgusciati e si devono lasciare le code. Poi con un coltello si deve incidere il dorso del gamberone ed eliminare il filo nero. I gamberi vanno adagiati in una teglia rivestita con carta da forno (oppure possono essere messi all'interno di una conchiglia molto grande).

A questo punto versare un cucchiaio di vino bianco sui crostacei.

Per la panatura si devono aggiungere in una ciotola il prezzemolo tritato, il pangrattato, il sale e il Grana grattugiato. Unire anche un po' d'olio e mescolare il tutto. Ricoprire i gamberi con un cucchiaio di panatura e alla fine aggiungere un filo d'olio. Infornare a 180° per 25 minuti circa.

I crostacei possono essere cotti anche in modalità grill a 200° per circa 10/15 minuti.

Servire e gustare immediatamente i gamberoni gratinati al forno.

Questo secondo piatto può essere conservato in frigorifero per 1 giorno; invece la congelazione è sconsigliata. Va ricordato che i gamberi perdono molta acqua e quindi l'olio va dosato con molta attenzione per evitare di avere un piatto troppo umido.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!