Tutti parlando dei Bitcoin, di quanto il loro valore sia schizzato alle stelle. Eppure esiste un mondo di altre cripto monete il cui andamento è da tenere d'occhio. Verge, nota con il codice xvg nel mercato delle crittovalute, è una moneta digitale decentralizzata, ovvero basata su piattaforme open-source indipendenti, nata per gli utenti che necessitano la massima riservatezza. Quest'ultima è garantita dall'utilizzo di reti anonime come la famosa Tor e la I2P che hanno, tra gli altri, lo scopo di nascondere l'indirizzo IP dell'utilizzatore.

Verge migliora l'originale Blockchain Bitcoin [VIDEO]rendendo le transazioni più veloci con sistemi di verifica del pagamento con conferme entro i 5 secondi.

La moneta digitale gode di un team di sviluppatori tra i più attivi nel mercato delle crittovalute, i quali sono in costante contatto con la community di utilizzatori e compratori, consentendo in questo modo di risolvere le problematiche tecniche in pochissimo tempo. E' possibile entrare in contatto con gli esperti e i possessori della moneta virtuale, attraverso la nota applicazione di instant messaging chiamata Telegram sui gruppi VERGEITALIA e VERGExvg.

John McAfee consiglia

Su twitter il guru John Mcafee si è espresso positivamente nei confronti di Verge, ribadendo che le cripto monete che utilizzano transazioni anonime sono quelle su cui puntare e si riferisce anche a Monero (XMR) e Zcash (ZEC). Sarà un caso ma dopo questa dichiarazione, Verge ha iniziato la sua ascesa dell'800% in una settimana.

Come acquistare Verge?

E' possibile comprarla attraverso i numerosi siti di exchange, ovvero di cambio valuta (da depositi euro e ottieni moneta virtuale) disponibili in rete, come Bittrex e Cryptopia. La procedura è relativamente semplice, basta prestare un po' di attenzione, non sono infatti ammessi errori visto che l'anonimato garantito dalle crittovalute non consente di reclamare poi del denaro perduto per errore. Gli acquisti avvengono passando tramite Bitcoin - la moneta virtuale per eccellenza e la più famosa anche per il suo valore ormai arrivato a 14mila Euro (in continua crescita, calcolando che a gennaio 2017 il suo valore era di 700 euro) - per non parlare poi del più noto Coinbase, sito californiano, che consente l'invio di moneta virtuale, dopo averla tramutata in moneta corrente, da e verso il proprio conto corrente bancario. Quindi, per dare un'idea dell'iter da seguire per acquistare Verge, possiamo aprire un conto su Coinbase, comprare bitcoin tramite bonifico o carta di credito, trasferire gli stessi su Bittrex o Cryptopia e a questo punto approvvigionarci di moneta Verge o altre crittovalute dal futuro promettente.

Il mercato delle valute virtuali e le tecnologie ad esso collegate, rappresentano una svolta epocale nel futuro della finanza mondiale. C'è bisogno di leggi che ne limitino e puniscano l'uso da parte di organizzazioni criminali ma ormai il dado è tratto: indietro non si può tornare!