Solo due anni fa Sky decise di oscurare le reti Mediaset sulla propria piattaforma satellitare, perché il gruppo della famiglia Berlusconi gli aveva soffiato i diritti della UEFA Champions League per il triennio 2015-2018. Oggi, invece, le due pay tv più importanti d’Italia concludono una storica intesa di collaborazione commerciale. L’accordo prevede che alcuni canali di Sky potranno essere visibili su Mediaset Premium e viceversa.

I canali Mediaset che vedremo su Sky

Saranno nove i canali Mediaset Premium che saranno disponibili nel pacchetto Sky.

Cinque canali sono dedicati ai film: Cinema, Cinema +24, Energy, Emotion e Comedy. Mentre gli altri quattro canali sono dedicati alle serie TV: Premium Action, Crime, Stories e Joi.

Gli abbonati di Sky Cinema potranno vedere senza costi aggiuntivi i nuovi canali. In più tutto il catalogo di Infinity che comprende più di 6000 contenuti tra film, serie TV, cartoni animati e produzioni Mediaset, saranno aggiunti su Sky On demand.

I canali Sky che vedremo su Mediaset

La tv di Rupert Murdoch cederà alcuni canali sportivi al biscione, oltre ad una selezione di canali Sky e Fox. Sulle frequenze Mediaset, saranno quindi inseriti alcuni canali Sky, che saranno visibili senza parabola.

MediaPro e i diritti della Serie A

L’accordo tra Sky e Mediaset arriva nel momento culminante per quanto riguarda l’assegnazione dei diritti televisivi della Serie A. L’intermediaria società spagnola, Mediapro, che ha acquistato pochi mesi fa i diritti del calcio italiano per 1,05 miliardi di euro a stagione, ha, ora, meno potere di contrattazione.

L’obiettivo di MediaPro era quello di rivendere i diritti del calcio italiano a Sky per circa 700 milioni di euro e a Mediaset per circa 250. Ora con questo accordo commerciale tra le due pay tv, la società spagnola dovrà rivedere al ribasso i suoi piani e potrebbe riprendere quota l’idea di un canale della Lega di Seria A.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A

In futuro...

Per adesso Sky e Mediaset hanno firmato una collaborazione commerciali sui soli contenuti, ma non è detto che in futuro non si possa decidere per un'unica pay tv nazionale che raggiunga più di 10 milioni di italiani. Oggi gli abbonati a Mediaset Premium sono circa 1,6 milioni, mentre quelli abbonati a Sky sono circa 5 milioni. Agcom e Antitrust permettendo, questa soluzione potrebbe far lievitare i costi del singolo abbonamento e potrebbe rappresentare una vera rivoluzione nel campo della pay tv italiana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto