È entrato in vigore lo scorso 1° febbraio 2021 il nuovo sistema della Lotteria degli scontrini, introdotto per incentivare l'uso della moneta elettronica e ridurre l'evasione fiscale, sulla stessa linea del Cashback di Stato. Entrambi i progetti rientrano infatti in un piano complessivo chiamato "Italia Cashless".

Come comunica lo stesso portale del governo "Lotteria degli scontrini", la prima estrazione si terrà il prossimo 11 marzo 2021 e sono molti gli italiani che hanno già deciso di aderire a questa iniziativa per tentare la fortuna.

Come partecipare

La partecipazione è consentita a tutti coloro che sono forniti di un mezzo di pagamento elettronico (carta di credito, debito o prepagata) e che effettueranno acquisti di importo almeno pari ad 1 euro; tuttavia i pagamenti non devono essere effettuati nell'ambito dello svolgimento della propria attività di impresa o professionale.

Sarà sufficiente registrarsi al "Portale lotteria degli scontrini" gestito dall'Agenzia delle Dogane e Monopoli, dove, inserendo nell'apposita sezione il proprio codice fiscale, verrà generato automaticamente dal sistema un codice lotteria che potrà essere stampato in formato tessera o salvato direttamente sul proprio smartphone. Dopo aver ottenuto il codice il gioco è fatto! Ogni volta che ci si reca presso un esercente abilitato sarà necessario mostrare il codice, prima di effettuare il pagamento, cosicché lo stesso venga indicato nello scontrino.

Se il pagamento è andato a buon fine, né il cliente né l'esercente dovranno più svolgere alcuna operazione, in quanto è il sistema che, in automatico, trasmette i dati delle singole operazioni registrate al "Sistema Lotteria" gestito dall'Agenzia delle Dogane e Monopoli e dall'Agenzia delle entrate.

Come funzionano le estrazioni

La prima estrazione, che prende in considerazione i pagamenti effettuati dal 1° febbraio 2021 al 28 febbraio 2021, verrà effettuata il prossimo 11 marzo 2021, data in cui verranno sorteggiati:

  • 10 acquirenti vincitori assegnatari di singoli premi da 100mila euro
  • 10 esercenti vincitori assegnatari di singoli premi da 20 mila euro

Successivamente le estrazioni verranno effettuate con cadenza mensile, precisamente ogni secondo giovedì del mese.

Le date delle altre estrazioni mensili saranno:

  • giovedì 8 aprile
  • giovedì 13 maggio
  • giovedì 10 giugno
  • giovedì 8 luglio
  • giovedì 12 agosto
  • giovedì 9 settembre
  • giovedì 14 ottobre
  • giovedì 11 novembre
  • giovedì 9 dicembre

Gli scontrini estratti verranno scelti, in questo caso, tra tutti quelli trasmessi al Sistema Lotteria nel mese precedente l'estrazione.

Da giugno 2021 verranno poi aggiunte anche estrazioni settimanali - la prima si terrà il prossimo 10 giugno 2021 - che assegneranno:

  • 15 premi da 25mila euro per 15 acquirenti
  • 15 premi da 5mila euro per 15 esercenti

Infine, dal prossimo anno, è prevista una super estrazione per un premio annuale; in quest'ultimo caso concorreranno tutti gli scontrini registrati tramite il Sistema Lotteria nell'intero periodo che va dal 1° febbraio 2021 al 31 dicembre 2021.

I premi della super estrazione ammontano a:

  • 1 milione di euro per un esercente
  • 5 milioni di euro per un acquirente

I vincitori dei singoli premi verranno informati tramite indirizzo Pec, se questo viene indicato al momento della registrazione nel portale, altrimenti verranno informati a mezzo raccomandata con avviso di ritorno

Oltre ai pagamenti effettuati in contanti, saranno esclusi i pagamenti elettronici effettuati per acquisti online, quelli per i quali si emette fattura o quelli per i quali si presenta il codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.

Cosa cambia

Gli esercenti dovranno adattare i registratori di cassa entro e non oltre il 1° aprile, fino a tale data nessuna sanzione verrà imposta a coloro i quali si rifiutano di partecipare al sistema della lotteria.

A partire da aprile, però, l'esercente che si rifiuta di ricevere il codice potrà essere segnalato dal cliente in una sezione ad hoc del portale della lotteria; in questo modo la Guardia di Finanza e l'Agenzia delle Entrate potranno concentrare i propri controlli su questi esercenti per monitorare il rischio di evasione.

Inoltre, a differenza di quanto avviene per il Cashback, per partecipare alla lotteria degli scontrini non è necessaria la registrazione sull'App IO.

Segui la pagina Affari E Finanza
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!