Appuntamento importante quello che si svolgerà a Genova, presso Palazzo Tursi in via Garibaldi: infatti, mercoledì 9 marzo 2016, alle ore 17,30 il capoluogo ligure ospiterà il Presidente Onorario della Corte di Cassazione, Ferdinando Imposimato. Sappiamo bene come il giudice sia stato sempre molto sensibile ai problemi legati alla scuola e come stia portando avanti la sua personalissima battaglia contro i profili di incostituzionalità della Buona #Scuola renziana.

Ultime news scuola, lunedì 7 marzo 2016: Scuola e Costituzione, intervento di Ferdinando Imposimato

L'incontro pubblico, in programma a Genova, è stato organizzato dal Comitato Scuola Possibile e avrà come tema 'Scuola e Costituzione': sarà particolarmente interessante ascoltare l'argomento sviluppato dal giudice Imposimato, visto che spiegherà, nei dettagli, le criticità della legge 107 rapportate ai principi della nostra Carta Costituzionale.

A questo dibattito, parteciperà nel ruolo di moderatrice la giornalista di 'Repubblica', Donatella Alfonso, mentre l'introduzione sarà affidata a Silvia Bonanini e Alfonso Macrì, portavoce del Comitato. Interverrà anche il consigliere comunale Giampaolo Malatesta.  

Imposimato in 'Scuola e costituzione: info diretta live streaming 9 marzo, ore 17,30

Gli organizzatori dell'evento hanno presentato l'incontro pubblico di mercoledì prossimo come un momento di riflessione sul grande indebolimento che la scuola ha accusato, in particolar modo, negli ultimi trent'anni, proprio a causa delle varie riforme a cui è andata incontro.

Sono diversi i principi cardine della Costituzione che la Buona Scuola ha violato e il giudice Imposimato relazionerà l'uditorio, per esempio, sul contrasto esistente tra il contenuto della riforma con quanto espresso nell'articolo 33 riguardante la libertà d'insegnamento: in particolare si farà riferimento alla composizione del comitato di valutazione.

I migliori video del giorno

Ma si parlerà anche dell'articolo 36, in base al quale anche gli insegnanti hanno diritto ad uno stipendio che sia adeguato alla quantità e alla qualità della loro attività professionale, stipendio che dovrebbe garantire loro una vita dignitosa e libera. Potrete seguire la diretta live streaming dell'evento attraverso il canale Youtube che troverete qui sotto.

#Miur #Cultura Genova