In questo articolo cercheremo di dare delle delucidazioni sui temi riguardanti la pensione di anzianità e la pensione anticipata 2014. Descrivendo in particolare quali sono i requisiti previsti dalla legge per ottenere le due prestazioni previdenziali e qual è lo stato della situazione sul fronte dei quota 96 della scuola, che senza un intervento legislativo del governo entro il 15 giugno vedranno slittare la loro pensione.

Pensione di anzianità 2014: i requisiti richiesti e lo slittamento

Per ottenere la pensione di anzianità 2014, i requisiti richiesti dalla legge sono quelli di ottenere una specifica quota 96 o 97 sommando i proprio anni di contributi (min 35) con la propria età anagrafica, oppure avere all'attivo 40 anni di contributi e in questo caso l'età del richiedente e ininfluente. Questi requisiti per ottenere la pensione di anzianità 2014, valgono solo se maturati entro il 31/12/2011 successivamente purtroppo sarà applicato uno slittamento di 18 mesi per lavoratori autonomi e gestioni speciali e 12 mesi per gli altri.

Pensione di anzianità 2014: il caso dei quota 96 della scuola

Il caso dei Quota 96 della scuola è stato creato da un errore commesso e mai corretto nella riforma Fornero sulle Pensioni di anzianità risalente al 2011, che cancellava le suddette quote creando circa 9000 esodati nel campo dell'Istruzione. Alcuni parlamentari di SEL hanno presentato una mozione al Ministro Giannini per risolvere il caso entro il 15 giugno ed inoltre anche altri esponenti di spicco come la Boldrini Presidente della Camera e Francesco Boccia membro PD della Commissione Bilancio hanno esortato più volte il Governo chiedendogli di occuparsi del problema.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

Pensione anticipata 2014: i requisiti e le modalità di presentazione della domanda

I requisiti per ottenere la pensione anticipata 2014 variano a seconda della data d'inizio dei versamenti contributivi:

  • prima del 1° gennaio 1996: i requisiti per ottenere la pensione di anzianità nel 2014 sono 35 di contribuzione e 42 anni e 6 mesi per gli uomini e 41 anni e 6 mesi per le donne .

  • Dopo il 1° gennaio 1996: i requisiti per ottenere la pensione di anzianità nel 2014 sono di 42 anni e 6 mesi per gli uomini e 41 anni e 6 mesi per le donne.

La domanda di pensionamento anticipata va effettuata o per via web sul sito Inps.it o chiamando al numero dedicato da rete fissa oppure infine rivolgendosi ad un patronato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto