Non accenna a fermarsi l'ondata di scioperi, per questo mese di maggio 2014, si prevedono infatti agitazioni che bloccheranno il comprato dei trasporti pubblici. Uno in particolare, il 15 e 16 maggio, rischia di creare difficolta in una città enorme come la nostra Capitale, Roma.

Ecco quali saranno le modalità e gli orari dello sciopero dei mezzi pubblici di Roma

Lo sciopero del 15 maggio 2014, interesserà il servizio fornito dalla TPL a Roma, durerà alle 8,30 alle 17, ci sarà uno stacco e riprenderà alle 20 per concludersi a fine servizio.

Si potrebbero verificare aumento del traffico e disagi.

Per lo sciopero dei mezzi pubblici del 15 maggio incroceranno le braccia per 24 ore i lavoratori della TPL, che gestiscono circa il 20% dei trasporti urbani romani. Si ipotizzano difficoltà soprattutto per le linee periferiche e notturne dei bus, per il resto, come avviene solitamente in questi casi, verranno garantite gli orari nelle fasce protette, per consentire ai cittadini di andare e tornare dal lavoro.

Per saperne di più è opportuno consultare la pagina web della mobilità capitolina.

Ecco invece gli orari e le modalità dello sciopero dei mezzi pubblici previsto il giorno dopo a Roma, il 16 maggio 2014

A fermarsi sempre i lavoratori della TPL ma stavolta solo per 4 ore, in mattinata dalle 8,30 alle 12,30. Dopo il trasporto sarà assicurato.

Ricordiamo che per essere informati tempestivamente su eventuali cambi di orario o revoche sugli scioperi previsti a Roma il 15 e 16 maggio 2014, è preferibile guardare alla pagina web dei trasporti della Capitale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto