Nuovo sciopero dei mezzi pubblici a Milano mercoledì 24 giugno quando si fermeranno per 24 ore i lavoratori dell'azienda dei traporti cittadina ATM, interessando le corse di autobus, tram e metropolitana. Si tratta della terza agitazione proclamata negli ultimi quaranta giorni dalla Confederazione Unitaria di Base (Cub Trasporti), dopo che le prime due sono state bloccate dalla precettazione disposta del prefetto di Milano.

Motivazioni dello sciopero dei mezzi pubblici a Milano del 24 giugno.

Le motivazioni dello sciopero ATM indetto dal Cub trasporti per mercoledì 24 giugno sono le stesse che vedono da mesi i trasporti pubblici fermi in tutta Italia, sia per scioperi a carattere nazionale, come lo scorso 15 maggio, o a carattere locale, con tutte le maggiori città, da Roma a Torino a Napoli, bloccate dallo sciopero delle locali aziende di trasporto.

Pubblicità
Pubblicità

La protesta si concentra, quindi, sul rinnovo del contratto collettivo nazionale degli autoferrotranvieri, scaduto da otto anni, sulle nuove regole sul lavoro imposte dal Jobs Act ed in particolare, per quanto riguarda Milano, sull'accordo siglato dall'ATM con i sindacati maggiormente rappresentati all'interno dell'azienda e riguardante la regolamentazione di ferie e straordinari per tutto il periodo dell'Expo. Accordo, secondo il sindacato Cub, non sottoposto all'approvazione dei dipendenti ATM ed eccessivamente penalizzante per gli stessi, sottoposti a turni di lavoro particolarmente pesanti per poter soddisfare la maggiore richiesta nel periodo dell'Expo.

Pubblicità

Ed è stata proprio l'Expo, la motivazione che ha spinto il prefetto di Milano e precettare i lavoratori ATM in occasione dello sciopero dell'11 giugno scorso, mente la precettazione dello sciopero proclamato per il 15 maggio era stata motivata con il contemporaneo svolgimento del Salone del Mobile nel capoluogo lombardo.

Orari dello sciopero ATM di mercoledì 24 giugno e corse garantite.

In attesa di scoprire se i lavoratori dell'ATM riusciranno, questa volta, a mettere in pratica le loro intenzioni o, come sostiene il sindacato Cub, l'Expo ha comportato a Milano la sospensione del diritto di sciopero, vi ricordiamo che lo sciopero dei mezzi pubblici di Milano del prossimo 24 giugno avrà durata di 24 ore, pur assicurando lo svolgimento di corse garantite nelle fasce orarie da inizio servizio alle 8.45 e dalle 15 alle 18, nelle quali autobus, tram e metropolitana dovrebbero circolare regolarmente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Problemi legati allo sciopero dei mezzi pubblici sono attesi anche a Monza, deve si assoceranno allo sciopero ATM i lavoratori della locale azienda di trasporti NET, creando disagi proprio nel giorno dei festeggiamenti per San Giovanni, santo patrono della città brianzola.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto