Un nuovo sciopero dei mezzi pubblici interesserà la città di Torino domenica 14 giugno per 24 ore. L'agitazione, che riguarda i lavoratori del GTT (Gruppo Trasporti Torinesi), è stata indetta dal sindacato Usb (Unione Sindacale di Base) e fa seguito a quella indetta lo scorso 24 maggio, sempre di domenica.

Si prospetta, quindi, una nuova domenica difficile per chi intende utilizzare i mezzi pubblici a Torino, con disagi che potrebbero interessare i numerosi pellegrini che saranno in città per l'Ostensione della Sindone, o per altre manifestazioni, come il Gelato Festival, in svolgimento in Piazza Solferino, che lo scorso anno richiamo oltre 50 mila visitatori.

Le motivazioni dello sciopero dei trasporti a Torino.

Le motivazioni dello sciopero dei mezzi pubblici di domenica prossima, 14 giugno, sono le stesse della precedente agitazione del 24 maggio e degli scioperi che stanno interessando, a macchia di leopardo, tutte le città: le politiche del Jobs Act, le privatizzazioni e il rinnovo del contratto di settore, alle quali si aggiunge, per i lavoratori GTT, il rinnovo del contratto integrativo aziendale.

Il sindacato Usb ha deciso per una nuova agitazione a Torino, dopo il successo registrato dalla precedente fermata di quindici giorni fa che, secondo i dati diffusi dallo stesso Usb, ha fatto registrare picchi di partecipazione allo sciopero dell'80% al deposito Gerbido e del 75% ai depositi Venaria e Nizza.

Sciopero GTT del 14 giugno, orari e corse garantite.

Lo sciopero dei mezzi pubblici a Torino, interesserà tutte le linee urbane, suburbane ex extraurbane, nonché la metropolitana e le linee di ferrovia metropolitana per tutta la giornata di domenica 14 giugno anche se, nonostante la giornata festiva, l'azienda GTT comunica sul suo sito che saranno rispettate alcune fasce orarie di garanzia, durante le quali il servizio dovrebbe essere regolare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica

Questo il dettaglio delle fasce di garanzia:

  • Linee urbane e suburbane: corse garantite da inizio servizio alle 9 e dalle 12 alle 15;
  • Linee extraurbane: corse garantite da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30;
  • Metropolitana: circolerà regolarmente da inizio servizio alle 9 e dalle 12 alle 15;
  • Linee ferroviarie: sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri (Canaversana) e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres, corse regolari da inizio del servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.

In ogni caso, tutte le corse partite dal capolinea entro gli orari delle fasce di garanzia, porteranno a termine il servizio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto