Con la prima prova ormai in archivio è già tempo di pensare alla seconda prova della Maturità 2015, una delle più temute dato che varia da istituto ad istituto. Al Liceo Classico è toccata la versione di latino, per lo Scientifico invece ci sarà il classico test di matematica, uno degli scogli più difficili da superare dato l'indirizzo della scuola. Entriamo nel vivo di ambo due le prove cercando da un lato di dare un' occhiata alle statistiche facendo attenzione agli autori più scelti dal MIUR per le versioni e dall'altro di esaminare una delle tante simulazioni online che possano servire per preparare al meglio il test di matematica.

Pubblicità

Prima però appare opportuno segnalare la nota con la quale il MIUR ha risolto il giallo che era nato attorno alla terza prova: un'errata interpretazione della circolare emessa dal MIUR stesso in data 29 maggio aveva infatti portato alcune Regioni, su tutte il Piemonte, a ipotizzare che esistesse un obbligo di dare l'esame preparando cinque materie (l'articolo incriminato è il 19). Ebbene, il MIUR ha chiarito che la scelta spetta in realtà alle singole scuole così come prevede la riforma Berlinguer.

'La terza prova' - ha dichiarato il MIUR in una nota - 'è predisposta dalle commissioni d'esame sulla base del documento che è stato definito entro il 15 maggio scorso da ciascun Consiglio di classe'. Tutto rientrato dunque, era il Piemonte ad aver capito male.

Info seconda prova Maturità 2015, autori liceo classico per la versione di latino e simulazione di matematica

Scatta domani, giorno 18 giugno, l'ora X per migliaia e miglia di studenti chiamati ad affrontare la seconda prova della Maturità 2015. Al Liceo Classico è toccata la versione di latino in vista della quale è già scoppiato il toto autori. Al di là del fatto che esistono portali come studenti.it che cercano di indirizzare i maturandi aiutandoli per quanto possibile nella preparazione va sottolineato come il MIUR negli anni abbia mostrato una certa predilezione per alcuni autori rispetto ad altri. Tra i più gettonati troviamo senz'altro Cicerone seguito a ruota da Seneca, Tacito, Quintiliano, Petronio, Velleio Patercolo, Plinio il Giovane, Macrobio, Vitruvio e Apuleio. Per prepararsi al meglio il consiglio è quello di provare a tradurre delle versioni scelte dal Ministero per gli scorsi anni: trovate un ampio elenco sul portale 'Splash Latino'. Discorso molto diverso per la seconda prova dell'Esame di Stato che dovranno affrontare i ragazzi del Liceo Scientifico, chiamati in massimo 6 ore a risolvere un questionario composto da dieci domande - con cinque quesiti da risolvere - più un problema da doversi scegliere fra due possibilità. Fra le varie alternative presenti sul Web tramite le quali potersi esercitare merita particolare menzione la simulazione proposta dal noto portale Wired che ha messo a disposizione due problemi e un questionario messi a punti da Erasmo Modica, docente del liceo linguistico Ninni Cassarà di Palermo e Sarah Dolcimascolo, ingegnere. Gli interessati possono rifarsi a questo link: http://www.wired.it/scienza/2015/06/16/simulazione-maturita-prova-matematica/.