Sono stati banditi due concorsi per l’assunzione di nuovi Insegnanti di Scuola Materna in Emilia Romagna. Sono assunzioni straordinarie per i Comuni di Riccione, Cattolica e Misano Adriatica. Per entrambi i concorsi le scadenze sono imminenti, previste infatti per il 10 agosto ed il 24 agosto prossimi.

Concorso di Riccione e Cattolica

È stato bandito un concorso pubblico per l’assunzione a tempo determinato di “istruttore didattico culturale, insegnante scuola materna” per i Comuni di Riccione e Cattolica.

Pubblicità

Le assunzioni saranno inquadrate nella categoria “C” , avranno durata di 12 mesi con stipendio annuo di 19.454 euro lordi. Il modulo di domanda da compilare e da spedire al Comune di Riccione con raccomandata a/r è scaricabile dal sito del Comune stesso dove è consultabile il bando. Le istanze devono pervenire al Comune entro il 24 agosto 2015.

Concorso di Misano Adriatico

Per il Comune di Misano Adriatico, è indetto un concorso pubblico per la formazione di una graduatoria per assunzioni straordinarie di istruttore/insegnate scuola materna.

La categoria di inquadramento sarà la C1 e lo stipendio sarà nell’ordine di quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di categoria. La scadenza prevista per l’inoltro delle domande è il 10 agosto e farà fede il timbro postale. Infatti anche per questo bando è previsto l’invio per raccomandata a/r. Inoltre è possibile consegnare a mano la domanda all’Ufficio Protocollo del Comune di Misano o tramite PEC sulla casella di posta elettronica ”comune.misanoadriatico.legalmail.it”.

Requisiti

Naturalmente i requisiti per la partecipazione sono la cittadinanza italiana, il godimento dei diritti civili e politici, l’idoneità psico-fisica, lo stato di incensurato ed infine l’assenza di problemi con la Pubblica Amministrazione.

Pubblicità

Possono partecipare soggetti con una età compresa tra i 18 ed i 45 anni. Il titolo di studio necessario è la Laurea in Scienze della Formazione Primaria, oppure il diploma conseguito presso le scuole magistrali, liceo socio-psico-pedagogico. Per questi ultimi titoli di studio è necessario averli conseguiti entro l’anno scolastico 2001 /2002 in quanto titoli abilitanti.