Dopo avervi parlato del concorso per educatore asilo nido a cui si può ancora presentare domanda, continuano i nostri aggiornamenti sui concorsi pubblici. Il comune di Prato ha indetto una selezione pubblica al fine di assumere a tempo pieno e indeterminato 6 educatori istruttivi, di cui 2 posti saranno riservati ai candidati con 36 mesi di servizio, anche non continuativi. I titoli di studio che vengono richiesti per poter partecipare al concorso pubblico sono:

  • Laurea in scienze della formazione primaria (nel bando viene specificato l'indirizzo, ovvero Scuola dell'infanzia);
  • abilitazione all'insegnamento delle scuole del grado preparatorio;
  • il diploma conseguito entro l'anno 2001/02 (per il liceo psicopedagogico e il diploma di istituto magistrale);
  • diploma di tecnico dei servizi sociali.

Per quanto riguarda il titolo di studio richiesto, per evitare qualsiasi dubbio è stato creato un file che indica schematicamente i requisiti formativi necessari per presentare la candidatura.

Il file, come il bando, sono consultabili sul sito del comune, dove in home page alla sezione 'In evidenza' dovrete cliccare su 'Concorso 6 posti per istruttori educativi'.

Concorso per istruttori educativi: domanda e selezioni

La domanda per partecipare al concorso pubblico per il profilo di istruttore educatore va compilata esclusivamente online, infatti, non so ammesse altre procedure per potersi candidare. Sul sito del comune, dalla sezione che vi abbiamo sopra indicato, è possibile registrarsi e candidarsi.

Per potersi registrare dovrete compilare un apposito form, dove dovrete indicare i vostri dati anagrafici, ovvero nome, cognome, email e numero di cellulare. La domanda scade il 14 dicembre alle ore 13:00. Nel bando viene specificato che per partecipare alla selezione pubblica bisognerà pagare la tassa di concorso di 5 euro e che bisognerà consegnare la ricevuta il primo giorno utile.

Il concorso pubblico per istruttori educativi è per esami.

Se il numero dei candidati dovesse essere superiore a 700, il comune prenderà la decisione di effettuare un test preselettivo a risposta multipla. Successivamente è prevista una prova scritta e un colloquio. L'elenco dei candidati ammessi verrà comunicato il 23 dicembre sul sito del comune di Prato e sull'Albo Pretorio del Comune. Le prove si terranno dopo il 3 gennaio 2016. Per rimanere aggiornati sui concorsi e sul lavoro scuola, come la possibilità ancora in corso di poter insegnare all'estero, seguiteci.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!