È stato pubblicato presso la Gazzetta Ufficiale il concorso straordinario della Guardia di Finanza che riguarda il reclutamento di altri 400 allievi idonei in soprannumero del precedente bando. La selezione, quindi, è rivolta ai quei candidati risultati 'idonei' non vincitori che hanno partecipato ai precedenti concorsi negli anni: 2010, 2011 e 2012. I prescelti saranno soggetti a controlli di condotta stabile e morale, suddetta verifica viene effettuata d'ufficio dallo stesso corpo della Guardia di Finanza.

Pubblicità
Pubblicità

Requisiti idoneità psico - fisica

La commissione prescelta avrà l'onere di verificare i requisiti di idoneità psico - fisica dei candidati, presso il centro reclutamento in Roma/ Lido di Ostia. Nello specifico, i futuri allievi dovranno possedere suddette qualità:

  • Operatore di sistema: avere un visus naturale pari a 10/10 in ciascun occhio;
  • Nocchiere: acutezza visiva pari o superiore a 16/10 e non inferiore a 7/10;
  • Motorista navale: 10/10 in ciascun occhio con correzione massima di 3 diottrie.

Il candidato sarà sottoposto a ulteriori accertamenti di esame delle urine, visita medica generale, test e controlli strumentali di laboratorio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro

L'interessato in caso di non idoneità può richiedere una nuova visita medica. Inoltre, i futuri allievi in visita preliminare presenteranno specifici certificati che riguardano esami di vario tipo: markers dell'epatite B, positività anticorpi HIV, audiometrico, ecografia pelvica per le donne e, ulteriori test tossicologici.

Ammissione al concorso e nomina

Coloro giudicati idonei verranno dichiarati vincitori del concorso e ammessi al corso di formazione per allievi finanzieri.

Pubblicità

I prescelti per il perfezionamento Tecnico di Soccorso Alpino verranno, invece, chiamati a presentarsi alla Scuola Alpina di Predazzo per un periodo di addestramento finalizzato al soccorso alpino. Eventuali ritardi di presentazione non imputabili da parte del candidato, devono essere comunicati dallo stesso interessato via fax non oltre le 24 ore dall'inizio del corso. Le spese di viaggio assieme a quelle di vitto e alloggio sono a carico degli aspiranti candidati.

Il bando completo e i moduli di domanda, sono reperibili sul portale della Gazzetta Ufficiale dello scorso 3 giugno 2016, alla sezione 'esami e concorsi', oppure, possono essere scaricati in PDF, visitando il sito internet gdf.gov.it, nell'apposita sezione concorsi. Se volete continuare a rimanere aggiornati su nuovi concorsi e bandi, vi invitiamo a 'seguire' l'autore dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto