Dopo il termine dei bandi relativi alle assunzioni in Anas (operatore di mezzi invernali) e Poste Italiane, molti italiani alla ricerca di lavoro si stanno informando sulle posizioni aperte e sulle opportunità disponibili in Eni e Ferrovie dello Stato a cavallo tra fine ottobre ed inizio del mese di novembre 2016. In entrambi i casi sono infatti state pubblicate nuove occasioni d'assunzione rivolte a varie fasce di popolazione e con oggetto lavori completamente differenti. Partendo dalle offerte del gruppo FSI si evidenzia la ricerca di tre figure differenti: lavoratori per le officine nazionali, autisti che garantiscano il servizio di linea ed addetto alla gestione del traffico passeggeri.

Per candidarsi sarà necessario recarsi sul sito ufficiale FSI, selezionare l'offerta di lavoro in questione e procedere con l'invio del proprio curriculum come indicato.

Assunzioni ENI: quali sono le attuali offerte in Italia?

Nuove importanti assunzioni in arrivo anche in ENI vista l'apertura di molte posizioni che si riferiscono a laureati di differenti aree. Le principali opportunità sono indirizzate a tutti coloro che avessero conseguito una laurea in ingegneria (nel dettaglio si ricercano ingegneri chimici, energetici, meccanici, gestionali, civili, dei materiali, navali, di ambiente e territorio, elettrici) ma anche per geologi, economisti e per periti industriali.

Per effettuare la proprio candidatura servirà necessariamente registrarsi sul sito ufficiale Eni.Com e seguire la procedura per allegare il proprio CV; successivamente il processo di selezione del nuovo personale aziendale prevederà tre passaggi: lo studio dei curriculum inviati, una valutazione attitudinale ed un colloqui tecnico. Al termine di tale processo tutti coloro che avessero inviato una richiesta verranno contattati e verranno a conoscenza dell'esito della condidatura.

Per scoprire di più sui valori e sulla mission di Eni disponibili numerose informazioni collegandosi nella sezione "Carriere" del portale ufficiale.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!