Dopo aver parlato della selezione pubblica per coordinatore pedagogico, oggi vi indicheremo due nuovi bandi per l'assunzione di personale in qualità di educatore di asilo nido e insegnante all'infanzia.

Il comune di Trezzano sul Naviglio, in provincia di Milano, ha indetto un concorso per la formazione di graduatorie nel profilo professionale di educatore asilo nido. L'affidamento degli incarichi è a breve termine (10 giorni continuativi).

Possono fare richiesta:

  • Cittadini italiani equiparati a quelli dell'unione europea;
  • Non aver riportato alcun tipo di condanne penale;
  • Diploma di abilitazione all'insegnamento;
  • Diploma di assistente per infanzia;
  • Diploma di maturità magistrale o Liceo socio-psicopedagogico (5 anni);
  • Lauree in scienze dell’educazione e della formazione;
  • Lauree Magistrali in Scienze Pedagogiche;
  • Laurea vecchio ordinamento in Scienze dell’educazione/formazione.

Domanda di ammissione al concorso

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere inoltrata all’Ufficio Personale del Comune di Trezzano, con una delle seguenti modalità: posta elettronica certificata (comune.trezzanosulnaviglio@legalmail.it), a mezzo raccomandata o consegnata direttamente a mano, entro il prossimo 30 marzo 2017.

È previsto il pagamento di una tassa concorsuale di € 5,00. Il bando integrale è reperibile nel sito ufficiale del comune di Trezzano sul Naviglio, alla sezione 'amministrazione trasparente - bandi di concorso'.

Selezione docenti scuola dell'infanzia

Il comune di Firenze ha emanato una selezione pubblica per assunzioni di insegnanti scuola all'infanzia, con incarichi di durata inferiore o superiore ai 30 giorni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici

I ruoli indicati verranno conferiti ai soli candidati che dichiarino la loro disponibilità. Tra i requisiti specifici:

  • Abilitazione all'insegnamento presso scuole all'infanzia;

Domanda di partecipazione

La domanda di ammissione dovrà essere compilata mediante procedura online, nel sito del comune di Firenze, alla sezione 'concorsi - selezioni personale - bandi aperti'. Oltre a tutta la documentazione richiesta, gli aspiranti candidati dovranno allegare la ricevuta della tassa concorsuale € 10,00 a beneficio di suddetto ente.

Successivamente, l'istanza potrà essere inoltrata tramite PEC 'direzione.risorseumane@pec.comune.fi.it' o mediante altre modalità di invio, entro il 6/03/2017. L'avviso pubblico è disponibile accedendo a questo link: comune.fi.it/comune_firenze/concorsi/bandi_aperti.html.

Bene anche per oggi abbiamo terminato, per rimanere aggiornati su altre selezioni e concorsi pubblici, vi invitiamo a 'seguire' l'autore dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto