In attesa delle prossime immissioni in ruolo, non tutti i docenti che hanno partecipato all'ultimo concorso scuola possono dirsi felici.

Nel triennio 2016-2018, infatti, sulla base delle graduatorie di merito pubblicate, sembra proprio che il numero dei posti messi a bando superi il numero effettivo dei vincitori, incluso il numero degli idonei per la quota del 10%.

Graduatorie di merito del concorso scuola docenti 2016: anche con il 10% di idonei sono pochi i vincitori.

I numeri dei vincitori (includendo la maggiorazione del 10% di idonei) delle ultime Graduatorie di merito del recente concorso scuola docenti 2016 non coprono le cattedre messe a bando.

E' quanto risulta dalle diverse Graduatorie di merito del concorso a cattedra 2016 già pubblicate dai relativi USR.

Le graduatoria, con validità triennale, possono essere impugnate con ricorso al Tar entro 60 giorni dalla loro data di pubblicazione oppure, nel termine di 120 giorni dalla pubblicazione con Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.

Graduatorie concorso a cattedra 2016: i dati per le Gm di Abruzzo, Basilicata e Calabria.

I dati che emergono dalle Graduatorie pubblicate dagli USR relative all'ultimo concorso a cattedra non sono confortanti.

Sono pochi, infatti, i vincitori rispetto ai posti banditi, pure includendo il 10% degli idonei così come previsto dal bando.

In Abruzzo, ad esempio, per la classe di concorso AD05 (francese) i docenti che hanno superato il concorso sono solo 23, mentre per la AD05 (inglese) sono 37. La cdc A023 in Abruzzo vede solo 2 fortunati, mentre le cdc AD02 e A28 vedono numeri un pò più consistenti (37 e 69).

In Basilicata, sia nella A023 che nella AF56 solo una persona ha superato il concorso.

In Calabria nella cdc A40, su 21 posti banditi, solo 21 docenti conquistano il ruolo, mentre nella Ad01 sono 21 i fortunati e nella cdc A060 soltanto 28 insegnanti superano il concorso, che prevedeva per la stessa classe ben 86 posti a bando, con un residuo di 58 cattedre che non potranno essere assegnate.

Per ulteriori aggiornamenti sul mondo della scuola e sulle Graduatorie scolastiche, cliccate il pulsante "segui" in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!