Marzo è il mese che ospita il l'equinozio di primavera. Occasione ideale per concedersi qualche ora in più all'aria aperta, magari lontano dalla città in cui vivete o lavorate. Se nella vostra mente balena la voglia di organizzare un'escursione o meglio ancora un viaggio, allora vi converrà prestare attenzione alle giornate di sciopero dei treni annunciate per il mese di marzo 2017.

Disagi contenuti per tutto il mese, ma attenzione all'8 marzo

Sarà un marzo sereno per tutti coloro che viaggiano utilizzando i trasporti ferroviari.

Pubblicità

Molta attenzione va però prestata a Mercoledì 8 marzo 2017. Infatti, nel giorno in cui si celebra la giornata internazionale della donna ed in cui si ricordano sia le conquiste sociali, politiche e professionali quanto le violenze cui è stato oggetto il genere femminile, ci sarà una giornata di Sciopero Generale per l'intera giornata.

L’Osservatorio sui Conflitti Sindacali del Ministero rende noto che saranno diverse le sigle sindacali che in questa giornata manifesteranno in loro dissenso per 24 ore.

Tali manifestazioni avranno rilevanza nazionale. L'agitazione più importante di questa giornata, per chi viaggia a bordo dei treni, riguarderà il personale delle aziende del comparto ferroviario che sciopererà per 21 ore, più precisamente dalle ore 00:00 alle ore 21:00.

Seconda metà del mese con disagi contenuti

Passata la "tempesta" del giorno 8, il resto del mese dovrebbe trascorrere in maniera piuttosto serena. Eccezion fatta per le seguenti giornate: sabato 18 marzo quando per 24 ore (dalle 21:00 del 18/3 alla stessa ora del 19/3) manifesterà il proprio dissenso il personale di Trenitalia DPR Liguria (sindacati OSR FILT-CGIL/FIT-CISL/FAST/ORSA); domenica 19 marzo incroceranno le braccia il personale di bordo, di macchina e di manovra di Trenitalia DTR Sardegna (OSR CAT) mentre martedì 21 sarà la volta dei lavoratori della società Trenord.

Pubblicità

Quest'ultimi sciopereranno per 24 ore, ovvero dalle 21:00 del 21/3 alla stessa ora del 22/3. Per maggiori info continuate a seguirci.