In questo mese di aprile per molti giuristi ed economisti potrebbero esserci nuove occasioni di lavoro. Molti enti pubblici hanno pubblicato bandi rivolti a laureati in legge ed avvocati.

Dirigente presso Università Della Calabria

L’Università della Calabria ha bandito un concorso pubblico per reclutare un dirigente di II fascia, contratto a tempo indeterminato, per l'area risorse umane. La domanda è reperibile sul sito istituzionale dell’Università e va spedita a mezzo raccomandata a/r al seguente indirizzo: Direttore generale dell'Università della Calabria, Via Pietro Bucci, 87036 Arcavacata di Rende (CS).

I requisiti di partecipazione sono: diploma di laurea o laurea magistrale in discipline giuridiche o economiche che abbiano ricoperto ruoli nella P.A. in posizioni funzionali. La domanda va presentata entro la data del 11.05.2017

Ospedaliera-universitaria di Siena : dirigente avvocato

L’ESTAR (Ente di Supporto Tecnico Amministrativo della Regione Toscana) a cui è conferita, con delibera n. 51 del 9 febbraio 2017, ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami, per l'assunzione a tempo indeterminato di un dirigente avvocato.

Il vincitore verrà assunto dall'Azienda ospedaliero-universitaria senese. I requisiti per partecipare al concorso sono: il diploma di laurea in Giurisprudenza conseguita secondo il vecchio ordinamento o diploma di laurea equivalente, oppure laurea magistrale. Il termine per la presentazione della domanda scade il 21 aprile 2017. Il testo integrale del bando è consultabile sulla parte III del Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 8 del 22 febbraio 2017, tramite il sito istituzionale Estar al seguente indirizzo: www.estar.toscana.it, oppure dal sito della Regione Toscana.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Concorsi Pubblici

Magistratura della Corte dei Conti

E’ stato bandito il concorso pubblico, per titoli ed esami, a 24 posti di referendario nel ruolo della carriera di magistratura della Corte dei Conti.

Per partecipare al concorso è necessario avere i seguenti titoli: oltre al diploma di laurea in giurisprudenza, anche del diploma di laurea in scienze economico-aziendali o in scienze dell'economia o di altro titolo equivalente ai sensi del d.m.

9 luglio 2009 (LM 16, LM 52, LM 56, LM 63, LM 77, LM 82).

La domanda di partecipazione è reperibile sul sito istituzionale della Corte dei Conti e va spedita dalla casella di posta elettronica certificata (PEC) personalmente intestata al candidato e previa registrazione al portale concorsionline.corteconti.it, seguendo la procedura ivi indicata.

Concorso Arma dei carabinieri per laureati

L'Arma dei Carabinieri ha aperto una selezione pubblica per la nomina di otto Tenenti del ruolo tecnico-logistico, da reclutare in servizio permanente, che si terrà per titoli ed esami e alla quale è possibile partecipare se in possesso di precisi requisiti riguardanti i titoli di studio conseguiti.

Di seguito vediamo come candidarsi e quali sono i requisiti richiesti. Gli otto posti a concorso sono così suddivisi: 2 posti in Psicologia, 2 posti in Amministrazione, 2 posti in Telematica (specializzazione telecomunicazioni e informatica), 2 posti nel Genio. Requisiti di partecipazione sono: età non superiore ad anni 40 se Marescialli dell'Arma dei Carabinieri che hanno riportato qualifica finale non inferiore a Superiore alla Media nell’ultimo biennio, o ad anni 34 se Ufficiali in Ferma Prefissata i quali hanno completato un anno di servizio e Ufficiali Inferiori delle forze di completamento; laurea specialistica o magistrale in: Psicologia (ed iscrizione all’albo), Scienza dell'amministrazione, Economia, Scienze politiche, Giurisprudenza, Ingegneria Informatica, Ingegneria Civile o Meccanica o Elettrica, Architettura.

Le prove d’esame saranno così articolate:

- prova preselettiva con test di cultura generale, conoscenza dei softwares e delle apparecchiature informatiche, logica deduttiva, e lingua straniera;

- due esami scritti, la valutazione dei titoli di merito, accertamenti psico-attitudinali e sanitari, prove di efficienza fisica, un colloquio sulle materie indicate nel bando;

- alla fine un esame facoltativo in lingua straniera. La domanda va presentata tramite il sito istituzionale sito www.carabinieri.it - area concorsi, entro il 27 aprile 2017.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto