Il settore del lusso, nonostante i tempi incerti, sembra ad oggi non conoscere crisi. I livelli di domanda e offerta continuano a mantenere standard elevati e questo, inevitabilmente, finisce con l'influire positivamente su tutto il ciclo economico. Più sono gli introiti più l'azienda cresce, e più l'azienda cresce, più aumenta la necessità di inserire nuovo personale qualificato all'interno del proprio organico, in modo tale da riuscire a rispondere prontamente a tutte le richieste avanzate dall'utenza di riferimento e, in generale, dal mercato consumistico.

Pubblicità

Nuovo stabilimento Lamborghini a Bologna

Tra queste aziende virtuose va sicuramente annoverata la prestigiosa casa automobilistica di vetture sportive lamborghini SpA che, proprio recentemente, ha annunciato l'apertura di un nuovo stabilimento nel bolognese. L'azienda, fondata nel 1963 da Ferruccio Lamborghini, ha intenzione di ampliare il sito produttivo sito a Sant'Agata Bolognese e, attraverso un piano di investimenti stilato ad hoc, ha anche previsto l'inserimento di ben 200 nuove risorse all'interno dello stesso.

Il sito in questione, che dovrebbe essere terminato nel 2018, prevede la costruzione di un impianto di verniciatura che, nello specifico, si concentrerà sullo sviluppo del nuovo SUV Urus (che si prevede venga lanciato sul mercato il prossimo anno appunto). Lo stabilimento di Sant'Agata Bolognese è inoltre già da qualche anno al centro di un programma di ampliamento che, come molti sanno, ha come obiettivo la realizzazione di un vero e proprio centro logistico, con tanto di nuovi uffici e persino una pista di collaudo costruita appositamente al suo interno.

Pubblicità

Figure ricercate e come candidarsi

Ai 200 posti di Lavoro sopra citati, inoltre, si vanno ad aggiungere i 500 già annunciati l'anno scorso da Lamborghini che si attiverà nella campagna di recruiting già a partire dai prossimi mesi. Data l'attività specifica del nuovo stabilimento, ovvero - come abbiamo già detto - la verniciatura della carrozzeria del nuovo SUV Urus, è facile intuire che molto probabilmente le figure maggiormente ricercate (e quelle quindi immediatamente inserite) dalla nota casa automobilistica saranno principalmente operai e verniciatori. Questo tuttavia non esclude l'immissione di altri profili, infatti, potrebbe essere necessario inserire - come personale di supporto al ciclo produttivo principale - figure specializzate, profili tecnici e impiegati amministrativi all'interno della stessa sede.

Tutti gli interessati potranno prendere visione delle posizioni aperte adesso (ed anche delle ricerche future) collegandosi al sito ufficiale di Lamborghini S.p.a. e, dopo aver registrato il proprio profilo mediante l'apposito form, inoltrare la candidatura alla sezione "carriere e selezioni" presente sul protale del Gruppo.