Ecco ulteriori aggiornamenti relativi al ramo del lavoro. Si informa che l'enac ha indetto un concorso pubblico, per l'immissione di nuove risorse specializzate. Ma entriamo nello specifico e scopriamo di che cosa realmente si tratta, come proporre la propria candidatura, data di scadenza, procedimenti telematici e dove acquisire altre indicazioni.

Bando di Concorso a maggio 2018

L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile ha bandito un concorso pubblico, per esami, per il conferimento di 20 posti con la carica di Ingegnere Professionista, con posizione giuridica 1, da collocare nella sezione professionisti di I qualifica e nella successiva Direzione Operazioni Generale, Nord-Ovest, Nord-Est, Centro e Sud:

Località Malpensa

  • per gli Ingegneri Aerospaziali, le posizioni sono 3;
  • per gli Ingegneri Civili, le ubicazioni sono 2;
  • per gli Ingegneri Elettronici, l'ubicazione è 1.

Località Napoli

  • per gli Ingegneri Aeronautici, i posti sono 2;
  • per gli Ingegneri Civili, la collocazione è 1.

Località Roma

  • per gli Ingegneri Aerospaziali, le occupazioni sono 2;
  • per gli Ingegneri Civili, l'impiego è 1;
  • per gli Ingegneri Elettrici, le sistemazioni sono 2.

Località Torino

  • per gli Ingegneri Aerospaziali, la sede è 1;
  • per gli Ingegneri Civili, l'incarico è 1.

Località Venezia

  • per gli Ingegneri Aerospaziali, gli uffici sono 2;
  • per gli Ingegneri Civili, il sito è 1;
  • per gli Ingegneri Elettronici, il luogo è 1.

A tale procedimento di selezione hanno la facoltà di aderire solamente i concorrenti che detengono i consecutivi requisiti e lauree quinquennali in Ingegneria, con un punteggio non al di sotto di 105/110:

  • Aerospaziale;
  • Civile;
  • Elettrica;
  • Elettronica;
  • essere iscritti all'ordine professionale degli Ingegneri;
  • essere cittadini italiani o europei;
  • possedere la fedina penale pulita;
  • godere dei diritti di voto elettorale;
  • in regola con il servizio di leva;
  • idoneità fisica al lavoro.

Presentazione delle domande, data di scadenza e procedimenti telematici

La domanda di ammissione al suddetto bando deve pervenire unicamente per via telematica tramite la piattaforma espressamente disposta e messa a disposizione sul sito online ''ENAC'', entro le ore: 23:59 di lunedì 28 maggio 2018. Nel caso, si dovessero riscontrare alcune problematiche tecniche di invio dell'istanza, si può inoltrare un'email alla corrispondente casella: (help.enacselezioni @ praxi.praxi).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto