Continuano le assunzioni di Poste Italiane grazie alle periodiche Offerte di lavoro per il reclutamento di portalettere da destinare agli uffici postali dislocati in tutta Italia. Sono infatti numerose le occasioni, nel corso dell’anno, nelle quali la principale azienda di distribuzione della corrispondenza italiana ricorre all’assunzione a tempo determinato di personale per far fronte ai picchi di Lavoro periodici nelle singole Aree Territoriali.

Pubblicità
Pubblicità

Esigenze ulteriormente accresciute dall’avvio del recente piano Deliver 2022 con il quale il Gruppo Poste Italiane intende intercettare il crescente flusso di spedizioni generato dell’incremento esponenziale delle vendite online. Basti pensare, infatti, che sono circa 11.800 gli uffici postali che effettuano la consegna di prodotti acquistati su Amazon.

Requisiti per le assunzioni di Poste Italiane

L’offerta di lavoro riguardante le assunzioni di portalettere da parte di Poste Italiane compare, come di consueto, sul portale del Gruppo dedicato alla ricerca di personale erecruiting.poste.it.

I requisiti necessari per inviare la propria candidatura sono, per quanto riguarda il titolo di studio, il diploma di scuola media superiore conseguito con un voto minimo di 70/100, oppure un diploma di laurea triennale con un voto minimo di 102/110. Non sono richieste particolari conoscenza di tipo professionale ma è indispensabile il possesso della patente di guida in quanto la mansione richiede, per il suo espletamento, la guida di un motomezzo aziendale.

Pubblicità

Il possesso del patentino di bilinguismo viene richiesto nel caso si scelga la provincia di Bolzano come sede di destinazione.

In caso si assunzione, verrà inoltre richiesto un certificato medico di idoneità generica al lavoro.

Domanda e selezione per portalettere

La domanda per partecipare alle selezioni di portalettere dovranno essere inviate antro la scadenza del prossimo 3 giugno 2019 attraverso il portale di Poste Italiane. In sede di domanda bisognerà indicare una sola Provincia per la quale si desidera concorrere.

L’iter di selezione avrà inizio con la somministrazione di un test di ragionamento logico che potrà avvenire previa convocazione presso una sede dell’Azienda oppure in modalità online attraverso l’invio, via mail, del link dell’indirizzo internet al quale collegarsi per lo svolgimento del test. Tutti i candidati che supereranno questa prima fase della selezione potranno accedere ad una seconda fase che prevede un colloquio, per coloro che hanno svolto il test in Azienda, oppure una verifica dello stesso per chi invece lo ha svolto online.

Pubblicità

La terza ed ultima fase di selezione prevede lo svolgimento di una prova di guida di un motomezzo di 125 cc a pieno carico di posta. Il superamento di quest’ultima prova sarà, ovviamente, fondamentale per l’eventuale assunzione come portalettere.

Assunzione che avverrà con un contratto di lavoro a tempo determinato a partire dal mese di giugno 2019, la cui durata dipenderà dalle esigenze delle singole Aree Territoriali.

Leggi tutto