Gli ultimi dieci giorni di maggio saranno caratterizzati da pochi scioperi, che però dureranno molte ore. Si comincia martedì 21 con uno sciopero nazionale degli aerei di 24 ore. Essendo nazionale, tutti gli aeroporti d’Italia e le compagnie aeree sono interessate allo stop. L’astensione dal lavoro comincerà alle ore 00:01 e terminerà alle 24:00. Il personale navigante e di terra di tutte le aziende, come Alitalia, Air Italy, Blu Air, aderirà allo sciopero nazionale.

Pubblicità
Pubblicità

Sciopero del personale dei porti

Oltre allo sciopero nazionale di 24 ore degli addetti al trasporto aereo di tutte le compagnie italiane, ci sarà un altro stop altrettanto lungo due giorni dopo. Giovedì 23 maggio saranno gli addetti delle società e compagnie dei porti italiani ad astenersi dal lavoro per 24 ore. Sarà dunque impossibile prendere il traghetto da e verso le isole maggiori e minori durante l’intera giornata di giovedì 23. Ma l’ondata di scioperi di maggio non si esaurisce qui, infatti gli autobus si fermeranno a macchia di leopardo un po’ in tutta Italia.

Scioperi del trasporto pubblico locale

Il trasporto pubblico locale nella regione Lazio effettuato dalla società Ago Uno si fermerà per 4 ore. I dipendenti dell’azienda si asterranno dal lavoro nei comuni di Anagni, Fiuggi, Trevi nel Lazio martedì 28 maggio. A Scandicci in provincia di Firenze sarà la società Gest ad incrociare le braccia dalle 12:00 alle 16:00 giovedì 30 maggio 2019. A Lamezia Terme (CZ) il personale della ditta Bilotta Autoservizi farà sciopero per 9 ore durante la stessa giornata di giovedì, dalle 8:00 alle 17:00.

Pubblicità

A Torino l’azienda GTT si asterrà dal lavoro per 24 ore durante l’intera giornata di venerdì 31 maggio. Lo sciopero di 24 ore con varie modalità interesserà anche il personale della società Sadem di Grugliasco (TO). L’ultimo giorno del mese a Verona l’azienda ATV non farà partire i propri mezzi pubblici per 4 ore, dalle 5:00 alle 6:00 e dalle 9:00 alle 12:00. A Venezia la società Vela farà sciopero per 3 ore, dalle 10:00 alle 13:00. Le autolinee Ago Uno faranno un altro sciopero che durerà 4 ore, dalle 8:30 alle 12:30 nei comuni di Genzano di Roma, Ariccia, Anagni, Trevi nel Lazio, Filettino, Albano Laziale, Fiuggi (FR) e Aprilia (LT).

Sciopero ferroviario a Verona e Bolzano

Giovedì 30 maggio il personale dell’azienda TX Logistik della filiale Italia che opera nelle sedi di Bolzano e Verona si asterrà dal lavoro per 24 ore: dalle 22:01 del 30 maggio alle ore 21:59 del 31 maggio. Il trasporto su rotaie avrà dei problemi per 8 ore, dalle 9:01 alle 17:00, alla stazione di Firenze. Ad incrociare le braccia sarà il personale addetto alla manutenzione delle infrastrutture dell’azienda RFI.

Pubblicità

L’andamento degli scioperi con tutte le novità si può seguire sul sito Internet del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Bisogna cliccare il link "Elenco Scioperi" che si trova nella home page sotto alla categoria Servizi.

Leggi tutto